Primo Piano

Le date del calciomercato estivo e invernale per la stagione 2022-23

Marco Deiana
Le date del calciomercato
Le date del calciomercato / Paolo Rattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

La finale di Champions League dello scorso weekend ha messo in archivio (o quasi, mancano ancora i playoff di Serie C) la stagione 2021-22. E ora partirà quindi il periodo dell'anno che fa sognare i tifosi: il calciomercato. Anche se, ad onor del vero, le trattative non si fermano mai e i dirigenti sono al lavoro 365 giorni l'anno per non farsi trovare impreparata e per programmare (o rimediare agli errori) il futuro.

Come ogni anno, la sessione estiva di calciomercato aprirà ufficialmente a inizio luglio per poi concludersi tra fine agosto e inizio settembre. Questa stagione le date scelte dalla Federcalcio sono quelle del 1 luglio per l'apertura e del 1 settembre 2022 per la chiusura di ogni trattativa. Questo però non vuol dire che le dirigenze rimarranno ferme fino all'apertura ufficiale.

Infatti le trattative sono già calde, soprattutto sul fronte svincolati (che si svincoleranno ufficialmente il 30 giugno, ma potranno già firmare un precontratto con il nuovo club, per poi renderlo definitivo a inizio luglio). Semplicemente fino al 30 giugno - compreso - le società non potranno depositare i contratti ma dovranno attendere il 1 luglio 2022.

Si conoscono già le date anche della sessione invernale del calciomercato, detto anche calciomercato di riparazione. In questa stagione aprirà ufficialmente il 2 gennaio (ma considerando la fine del Mondiale a metà dicembre e la pausa natalizia, non mancheranno le trattative che verranno definite già prima dell'apertura ufficiale) e si chiuderà il 31 gennaio 2023.

Le sessioni del calciomercato estivo e invernale 2022-23 (le date di apertura e chiusura)

  • Calciomercato estivo: dal 1 luglio al 1 settembre 2022
  • Calciomercato invernale: dal 2 gennaio al 31 gennaio 2023

Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit