Le 20 proprietà dei club di Serie A 2020/21

Nov 16, 2020, 6:15 PM GMT+1
FBL-ITA-SERIEA-AC MILAN-JUVENTUS-HEALTH-VIRUS
MIGUEL MEDINA/Getty Images
facebooktwitterreddit

Andiamo a scoprire squadra per squadra quali sono i proprietari o le società che controllano i 20 club di Serie A di questa stagione.

1. Atalanta - Antonio Percassi

Antonio Percassi
Antonio Percassi | Emilio Andreoli/Getty Images

Il proprietario della Dea è Antonio Percassi. L'imprenditore bergamasco, che ha acquistato il club nerazzurro nel 2010, può vantare un patrimonio stimato di 1 miliardo di euro.

2. Benevento - Gruppo IVPC

Oreste Vigorito, Pasquale Foggia
Oreste Vigorito | Francesco Pecoraro/Getty Images

Il proprietario del Benevento dal 2006 è Oreste Vigorito, imprenditore che è a capo della società IVPC (che opera nel mondo dell'energia eolica e che ha rivelato il club campano quando militava in Serie C2. Il numero uno del club campano vanta un patrimonio stimato di 5 miliardi di euro.

3. Bologna - Joey Saputo

Joey Saputo
Joey Saputo | Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images

Il proprietario del club rossoblù è Joey Saputo, imprenditore canadese che ha fatto le sue fortune nel campo delle industrie casearie e che può vantare un patrimonio stimato di 5 miliardi di euro. Saputo oltre che del Bologna è il patron anche del Montreal Impact in MSL.

4. Cagliari - Fluorsid Group SRL

Tommaso Giulini
Tommaso Giulini | Getty Images/Getty Images

Il club sardo a partire dal 2014 è in mano alla Floursid Group SRL, azienda di proprietà di Tommaso Giulini che si occupa dell'estrazione e lavorazione del fluoro e che può vantare un patrimonio stimato di 5 miliardi di euro.

5. Crotone - Famiglia Vrenna

Gianni Vrenna
Gianni Vrenna | Maurizio Lagana/Getty Images

A capo del club calabrese dal 1992 c'è la famiglia Vrenna la quale ha società impiegate nello smaltimento dei rifiuti, nella ristorazione e nel turismo. Da un paio d'anni a questa parte il presidente è Gianni Vrenna che ha rimpiazzato il fratello Raffaele dopo 25 anni di presidenza.

6. Fiorentina - Mediacom

Rocco Commisso
Rocco Commisso | Claudio Villa/Getty Images

Il club fiorentino dal giugno 2019 è in mano all'imprenditore italo-americano Rocco Commisso, proprietario dell'azienda di telecomunicazioni Mediacom e con un patrimonio stimato di 5.1 miliardi di euro. Commisso oltre che della Viola è il patron anche dei New York Cosmos.

7. Genoa - Enrico Preziosi

Enrico Preziosi
Enrico Preziosi | Giuseppe Bellini/Getty Images

Il Grifone dal 2003 è di proprietà di Enrico Preziosi, proprietario e principale azionista di Giochi Preziosi. Nella stagione 2006/07 il club ligure è tornato in Serie A e da quella volta non l’ha più lasciata pur avendo più volte rischiato di retrocedere.

8. Inter - Suning Holdings Group

Zhang Jindong, Steven Zhang
Zhang Jindong | Emilio Andreoli/Getty Images

Dall'estate del 2016 il club nerazzurro è in mano alla Suning Holdings Group, azienda cinese di proprietà di Zhang Jindong che si occupa della vendita al dettaglio in diversi settori ma anche di investimenti finanziari e di attività immobiliari con un patrimonio stimato di 13.5 miliardi di euro.

9. Juventus - Famiglia Agnelli

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli | Emilio Andreoli/Getty Images

La Juventus è storicamente di proprietà della famiglia Agnelli che detiene le quote del club bianconero attraverso l'EXOR, azienda di diritto olandese con un capitale quantificato in 10.4 miliardi di euro. L'attuale presidente del club torinese è Andrea Agnelli.

10. Lazio - Claudio Lotito

Claudio Lotito
Claudio Lotito | Silvia Lore/Getty Images

Il club capitolino dal 2004 è in mano a Claudio Lotito, imprenditore attivo nel campo delle pulizie, della vigilanza privata e del settore alimentare. Dal 2011 il patron biancoceleste è proprietario anche della Salernitana, in società con Marco Mezzaroma.

11. Milan - Elliott Management Corporation

Paul Singer
Paul Singer | Thos Robinson/Getty Images

Nel 2018 il fondo statunitense Elliott ha preso il controllo del club a seguito dell'inadempimento delle obbligazioni verso il fondo stesso da parte dell'ex presidente Yonghong Li che aveva acquistato il Diavolo da Silvio Berlusconi l'anno prima.

12. Napoli - Filmauro SRL

Aurelio De Laurentis
Aurelio De Laurentiis | Giuseppe Bellini/Getty Images

Dal 2004 il Napoli è in mano ad Aurelio De Laurentiis, imprenditore romano a capo dell'azienda cinematografica Filmauro SRL, che ha rilevato il club dopo il suo fallimento e ripartenza dalla Serie C1. Dal 2018 ADL è alla guida anche del Bari.

13. Parma - Krause Group

Kyle Krause Chairman
Kyle Krause | DeFodi Images/Getty Images

Il Parma dallo scorso settembre è di proprietà del Krause Group, società che si occupa di diversi business tra cui retail, logistica, turismo, real estate, vino e club sportivi. L'azienda statunitense ha rilevato il club dalla cordata Nuovo Inizio SRL.

14. Roma - Friedkin Group

Dan Friedkin
Dan Friedkin | Vivien Killilea/Getty Images

Lo scorso agosto il club capitolino è passato dalle mani di James Pallotta a quelle del suo connazionale Dan Friedkin, proprietario del Friedkin Group; il gruppo si occupa dell'importazione di auto Toyota in USA ma anche di altri business tra cui il cinema.

15. Sampdoria - Massimo Ferrero

UC Sampdoria v Bologna FC - Serie A
Massimo Ferrero | Paolo Rattini/Getty Images

Dal giugno del 2014 il club ligure è in mano a Massimo Ferrero, imprenditore cinematografico romano che ha rilevato la Sampdoria dalla famiglia Garrone a titolo gratuito ma con 15 milioni di euro di debiti pendenti.

16. Sassuolo - Mapei SPA

Carlo Rossi
Carlo Rossi | Alessandro Sabattini/Getty Images

Il Sassuolo dal 2002 è di proprietà della Mapei SPA, azienda emiliana che si occupa della produzione di materiali chimici per edilizia. La società fondata dalla famiglia Squinzi ha rilevato il club quando militava in Serie C ed in circa 10 anni l'ha portato nel calcio che conta. L'attuale presidente è Carlo Rossi.

17. Spezia - Gabriele Volpi

Gabriele Volpi
Gabriele Volpi | Giuseppe Bellini/Getty Images

Dal 2008 il club ligure è in mano a Gabriele Volpi, imprenditore a capo della Intels che si occupa della logistica e dei trasporti nell’industria petrolifera. Il numero uno dello Spezia ha acquistato il club quando era in Serie D e in 12 anni l'ha portato fino in Serie A.

18. Torino - Urbano Cairo

Urbano Cairo
Urbano Cairo | Valerio Pennicino/Getty Images

Il club granata dal 2005 è in mano ad Urbano Cairo, imprenditore attivo nel campo dei media e della comunicazione nonché presidente di RCS Media Group e di Cairo Communication.

19. Udinese - Giampaolo Pozzo

Giampaolo Pozzo
Giampaolo Pozzo | Giuseppe Bellini/Getty Images

Giampaolo Pozzo è uno dei patron più longevi della Serie A: ha acquistato il club friulano nel 1986 dopo una carriera imprenditoriale costruita sulla sua Freud, azienda di utensili industriali per la lavorazione del legno. Pozzo oltre che dell'Udinese è proprietario anche del Watford.

20. Verona - Maurizio Setti

Maurizio Setti
Maurizio Setti | Dino Panato/Getty Images

A capo del Verona c’è Maurizio Setti, imprenditore emiliano che si occupa di retail e di negozi multimarca ma che ha anche delle partecipazioni attive nel settore immobiliare e degli investimenti finanziari. Ha rilevato il club gialloblù nel 2012.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit