Calciomercato

Le 10 trattative di mercato di oggi: Onana a Milano, Maitland-Niles per Mourinho

André Onana
André Onana / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il mercato invernale rappresenta l'occasione, per molte squadre di Serie A, di aggiustare il tiro e di mettere a segno colpi utili per migliorare rendimento e risultati nel girone di ritorno. Al contempo non mancano le insidie, con giocatori in vetrina e pronti ad ascoltare offerte importanti, anche dall'estero.

Abbondano movimenti e voci anche nella giornata di oggi, martedì 4 gennaio, secondo giorno di mercato: vediamo dunque, tra colpi sempre più vicini e affari tutti da imbastire, quali sono le principali trattative che scaldano la sessione invernale 2021/22:

1. André Onana - Inter

André Onana
Onana / BSR Agency/GettyImages

L'Inter ha messo da tempo le mani su André Onana e il portiere camerunense, pronto a rientrare in campo in Coppa d'Africa, ha raggiunto oggi Milano per le visite mediche di rito. Arriverà in nerazzurro da svincolato e firmerà a breve, l'annuncio potrà però arrivare soltanto dal primo febbraio in poi.

2. Ainsley Maitland-Niles - Roma

Ainsley Maitland Niles
Maitland Niles / Chloe Knott - Danehouse/GettyImages

Un jolly prezioso per Mourinho, un giocatore che vestirà probabilmente i panni del vice-Karsdorp ma che potrà essere utilizzato anche come mezzala. Maitland-Niles vuole da tempo lasciare l'Arsenal per trovare più spazio e la trattativa si è finalmente sbloccata.

3. Antonio Rudiger - Juventus

Antonio Rudiger
Rudiger / James Williamson - AMA/GettyImages

La Juventus non è concentrata soltanto sull'attacco, per gennaio come in prospettiva, ma starebbe pensando anche ad Antonio Rudiger e alla possibilità di riportarlo in Italia. Secondo Sky Sports UK l'idea sarebbe quella di portare il giocatore in bianconero a parametro zero, dunque per giugno.

4. Alvaro Morata - Barcellona

Alvaro Morata
Alvaro Morata / Marco Canoniero/GettyImages

La situazione non sembra così liscia come appariva nei giorni scorsi, pensando soprattutto a quanto indicavano in Spagna. Allegri non vorrebbe disfarsi facilmente di Morata e gli obiettivi per sostituirlo sembrano tutt'altro che agevoli da raggiungere: alla fine, insomma, lo spagnolo potrebbe restare.

5. Dejan Kulusevski - Siviglia

Dejan Kulusevski
Dejan Kulusevski / Marco Canoniero/GettyImages

Gli intrecci sull'asse Italia-Spagna, con particolare riferimento alla Juve, non si esaurirebbero in Morata come possibile colpo del Barcellona. Il Siviglia avrebbe chiesto Kulusevski in prestito, la Juve dal canto proprio non vedrebbe di buon occhio d'ipotesi di un trasferimento in prestito (senza fare cassa).

6. Axel Tuanzebe - Napoli

Axel Tuanzebe
Axel Tuanzebe / James Williamson - AMA/GettyImages

La ricerca del dopo-Manolas è durata poco: il Napoli ha messo le mani su Tuanzebe e nei prossimi giorni il centrale di proprietà del Manchester United, reduce dall'esperienza all'Aston Villa, svolgerà le visite mediche. Arriverà in azzurro con la formula del prestito oneroso.

7. Bremer - Inter

Gleison Bremer
Gleison Bremer / Nicolò Campo/GettyImages

Difficilmente il centrale granata, tra le note liete del girone di andata, arriverà agli ordini di Inzaghi a gennaio ma la dirigenza nerazzurra, forte del gradimento del giocatore, avrebbe iniziato a porre le basi per portarlo a Milano in estate.

8. Sven Botman - Milan

Sven Botman
Sven Botman / Soccrates Images/GettyImages

Non è un mistero che il Milan voglia assicurarsi un centrale di difesa, non solo per sostituire Kjaer ma anche per costruire la retroguardia del futuro. Botman sembra il profilo ideale: i problemi non riguardano la volontà del giocatore o il gradimento di Pioli ma, semplicemente, la valutazione elevata fatta dal Lille.

9. Lorenzo Insigne - Toronto FC

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne / Alessandro Sabattini/GettyImages

Da possibile boutade di mercato a realtà dei fatti: questa l'escalation dell'affare Insigne-Toronto, con la giornata di oggi che di fatto è risultata decisiva per l'accordo. Insigne lascerà Napoli in estate e andrà dunque a giocare in MLS, uscendo dai radar del calcio europeo dopo una vita in azzurro.

10. Krzysztof Piatek - Genoa

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek / Boris Streubel/GettyImages

Affare senz'altro suggestivo quello che potrebbe vedere Piatek di ritorno al Genoa, dopo un'avventura certo non entusiasmante in Bundesliga. Il polacco vorrebbe lasciare l'Hertha e i rossoblu starebbero provando a metterlo a disposizione di Shevchenko per aiutarlo nella corsa salvezza.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit