Liste

Le 10 buonuscite record degli allenatori

Giovanni Benvenuto
Antonio Conte
Antonio Conte / Ryan Pierse/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'esonero di Mauricio Pochettino è costato caro al Psg: il club parigino ha dovuto versare nelle casse del tecnico dieci milioni. Inoltre il club di Al-Khelaifi ha dovuto pagare un indennizzo di dieci milioni al Nizza per liberare Christophe Galtier. Eppure Pochettino è solo l'ultimo degli allenatori che hanno ricevuto una succosa buonuscita. Andiamo a scoprire i primi dieci esoneri più costosi della storia.

1. Antonio Conte - Chelsea (30,6 milioni)

Antonio Conte
Antonio Conte / Robin Jones/GettyImages

In testa alla classifica degli esoneri più costosi c’è Antonio Conte che, nel 2018, riuscì a ottenere dal Chelsea la bellezza di 30,6 milioni di euro.

2. José Mourinho - Manchester United (22,9 milioni)

Jose Mourinho
José Mourinho / Marc Atkins/GettyImages

Alla seconda posizione troviamo José Mourinho: il tecnico portoghese nel 2018 ha ottenuto una buonuscita record di 22,9 milioni dal Manchester United.

3. José Mourinho - Chelsea (21 milioni)

FBL-ENG-PR-TOTTENHAM-CHELSEA
José Mourinho / CLIVE ROSE/GettyImages

Sempre di fianco ad Antonio Conte troviamo ancora Mourinho. L'allenatore, nel 2007 al Chelsea, è riuscito a strappare 21 milioni come buonuscita dal club all'epoca di Roman Abramovich.

4. Laurent Blanc - PSG (20 milioni)

Laurent Blanc
Laurent Blanc / Jean Catuffe/GettyImages

Non solo l’esonero di Pochettino è costato al PSG, infatti nel 2016 anche Laurent Blanc ha incassato quasi 20 milioni di euro, che valgono la quarta posizione.

5. Nuno Espirito Santo - Tottenham (16,3 milioni)

Nuno Espírito Santo
Nuno Espirito Santo / Visionhaus/GettyImages

Alle spalle di Blanc c’è Nuno Espirito Santo: il tecnico portoghese ha incassato 16,3 milioni come buonuscita dal Tottenham, con quest'ultimo che poi ha accolto Antonio Conte come nuovo tecnico.

6. Felipe Scolari - Chelsea (15,9 milioni)

Luiz Felipe Scolari
Felipe Scolari / Buda Mendes/GettyImages

Al sesto posto c'è Felipe Scolari: l'allenatore brasiliano viene esonerato dal Chelsea nel febbraio 2009 dopo aver ricevuto 15,9 milioni come buonuscita.

7. Fabio Capello - Russia (15,6 milioni)

Fabio Capello
Fabio Capello / Dan Mullan/GettyImages

In classifica, al settimo posto, troviamo anche un altro allenatore italiano: Fabio Capello che nel 2015 ha incassato quasi 16 milioni di euro dalla Federcalcio russa.

8. Mauricio Pochettino - Tottenham (14,6 milioni)

FBL-QATAR-PSG
Mauricio Pochettino / KARIM JAAFAR/GettyImages

All’ottavo posto c'è Mauricio Pochettino che, prima dell’esonero al PSG, ha ricevuto 14,6 milioni dal Tottenham come buonuscita, nonostante nella stagione precedente li avesse condotti alla finale di Champions League persa al Bernabeu contro il Liverpool.

9. André Villas-Boas - Chelsea (14 milioni)

AUTO-MOTO-RALLY-DAKAR
André Villas-Boas / FRANCK FIFE/GettyImages

Al nono posto troviamo André Villas-Boas: il tecnico portoghese ha ricevuto come buonuscita 14 milioni dal Chelsea nel 2012. Successivamente i blues ufficializzano come nuovo allenatore Roberto Di Matteo.

10. Roberto Di Matteo - Chelsea (12,5 milioni)

Roberto Di Matteo
Roberto Di Matteo / Julian Finney/GettyImages

All'ultima posizione troviamo proprio Roberto Di Matteo. Nel 2012, in seguito alla sconfitta in Champions contro la Juve durante la fase a gironi, viene esonerato e riceve 12,5 milioni come buonuscita dal Chelsea.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit