Mondiali 2022

La Top 11 della CONCACAF al Mondiale

Francesco Castorani
Panama v Canada: 2022 World Cup Qualifying
Panama v Canada: 2022 World Cup Qualifying / Vaughn Ridley/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Mondiale in Qatar è iniziato domenica, l'attesa è terminata e i primi punti li ha conquistati l'Ecuador a scapito proprio della Nazionale ospitante. Poi la convincente vittoria dell'Inghilterra sull'Iran per 6-2, il trionfo in extremis dell'Olanda contro il Senegal e il pareggio con una rete a testa tra Stati Uniti e Galles.

Chi sono i migliori giocatori che parteciperanno alla Coppa del Mondo? Abbiamo deciso di raggruparli per Confederazioni e inserirli in apposite Top 11. Dopo la Top XI dalla CONMEBOL, ecco quella della CONCACAF, la confederazione del Nord, Centro America e Caraibi. 

Top 11 CONCACAF, 4-3-3: Keylor Navas; Dest, Montes, Miller, Davies; E. Alvarez, McKennie, Musah; Lozano, J. David, Pulisic.

1. Keylor Navas - Costa Rica

Keylor Navas
Costa Rica v New Zealand - 2022 FIFA World Cup Playoff / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

107 presenze con la maglia del Costa Rica e il suo terzo Mondiale dopo 2014 e 2018. Capitano della Nazionale, con il PSG il posto da titolare è di Donnarumma, ma lui è pronto a difendere i pali del Costa Rica per l'ultima Coppa del Mondo della sua carriera.

2. Sergiño Dest - USA

Sergino Dest
USA v Wales: Group B - FIFA World Cup Qatar 2022 / Markus Gilliar - GES Sportfoto/GettyImages

Al Milan ha iniziato faticosamente, pagando il cambio maglia e la differenza tra Liga e Serie A. Dopo un paio di mesi si è adattato, e ieri si è presentato al Mondiale in Qatar con personalità, ovviamente titolare sulla corsia di destra degli Stati Uniti.

3. Cesar Montes - Messico

Cesar Montes
Mexico v Sweden - Friendly Game / Eric Alonso/GettyImages

Una carriera al Monterrey e il suo primo Mondiale. In Russia non c'era, in Qatar ci arrivato giocando sempre più come titolare al centro della difesa messicana.

4. Kamal Miller- Canada

Kamal Miller
Curacao v Canada - CONCACAF Nations League Group C / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

Scelto al Draft da Austin e rivenduto al Montreal, il suo valore si è quasi decuplicato in un paio d'anni. Sempre titolare al centro della difesa di un Canada che ha dominato il proprio girone di qualificazione chiudendo al primo posto e con la miglior difesa (soltanto 7 gol subiti in 14 partite).

5. Alphonso Davies - Canada

Uruguay v Canada - International Friendly
Uruguay v Canada - International Friendly / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages

La stella del Canada. Con le sue accelerazioni può far male a chiunque e, come capitava anche all'ex compagno al Bayern David Alaba, in Nazionale la sua posizione in campo si alza. Può giocare più offensivo, alto a sinistra o addirittura insieme a uno tra David e Larin al centro dell'attacco.

6. Edson Alvarez - Messico

Edson Alvarez
Peru v Mexico / Ronald Martinez/GettyImages

Principale filtro e costruttore di gioco davanti alla difesa messicana. Dell'Ajax è ormai una certezza, del Messico anche, e, come tanti altri connazionali, è al suo secondo Mondiale.

7. Weston McKennie - USA

Weston McKennie
USA v Wales: Group B - FIFA World Cup Qatar 2022 / Marvin Ibo Guengoer - GES Sportfoto/GettyImages

Con la bandiera statunitense a colorargli i capelli, Weston McKennie sicuramente si fa notare. Allegri lo apprezza per le qualità soprattutto negli inserimenti e la capacità di leggere determinate situazioni. Anche con la sua Nazionale, grazie al sostegno di Adams e Musah in mediana, può staccarsi spesso per occupare l'area offensiva.

8. Yunus Musah - USA

Yunus Musah
USA v Wales: Group B - FIFA World Cup Qatar 2022 / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages

La cura Gattuso gli sta facendo molto bene. Centrocampista classe 2002 accasatosi al Valencia nel 2019, ormai è un titolare inamovibile dei pipistrelli. Dinamico, dotato di buone qualità, è titolare anche con la Nazionale statunitense e ieri, nell'esordio Mondiale, ha messo in campo un'ottima prestazione.

9. Hirving Lozano - Messico

Hirving Lozano
Mexico Training and Press Conference - FIFA World Cup Qatar 2022 / Elsa/GettyImages

L'esuberante esordio a Russia 2018 e la volontà di ripetersi e superarsi dichiarata in una lettera a The Players' Tribune. Con il Napoli sta brillando a intermittenza, ma è difficile diventare la stella di una squadra con uno Osimhen e uno Kvaratskhelia in queste condizioni. Del Messico lo è senza alcun dubbio.

10. Jonathan David - Canada

Jonathan David
Japan v Canada - International Friendly / Zhizhao Wu/GettyImages

Quando Alphonso Davies era assente, ci ha pensato lui a trascinare il Canada alla Coppa del Mondo in Qatar come prima forza del gruppo di qualificazione CONCACAF. 9 gol in questo inizio di Ligue 1, altrettanti per portare la sua Nazionale al Mondiale. È la seconda stella del Canada.

11. Christian Pulisic - USA

Christian Pulisic
USA v Wales: Group B - FIFA World Cup Qatar 2022 / Quality Sport Images/GettyImages

Leader e capitano degli Stati Uniti. Nella gara d'esordio ha assaporato la vittoria per quasi 90 minuti, poi si è dovuto arrendere insieme ai suoi compagni alla stanchezza e all'implacabile Gareth Bale dal dischetto. È l'arma in più della sua Nazionale, quello che può accendere la luce in ogni momento.

facebooktwitterreddit