La Top 5 dei migliori difensori da utilizzare nella carriera di FIFA 21

Dec 26, 2020, 3:00 PM GMT+1
La Top 5 dei migliori difensori da utilizzare nella carriera di FIFA 21
La Top 5 dei migliori difensori da utilizzare nella carriera di FIFA 21
facebooktwitterreddit

Divisi tra difensori centrali (DC), terzini destri (TD) e terzini sinistri (TS), ecco la Top 5 dei migliori difensori su FIFA 21. Pur appartenendo al reparto arretrato, presentano costi importanti, ma non tutti, essendoci tra questi anche una "sorpresa", che rientra però nella categoria de "I migliori". Scopriamo insieme di chi si tratta!

1. Trent Alexander-Arnold (Liverpool)

Trent Alexander-Arnold
Mike Hewitt/Getty Images

Partiamo da destra e, contemporaneamente, dal migliore. Chi, quindi, se non lui? Trent Alexander-Arnold, la dolce scoperta di Klopp nel 2018, che incanta ed ha incantato il Liverpool e l'Europa intera. Terzino destro affermato, abile nel dribbling, dalla corsa incessante lungo la corsia che condivide con Momo Salah e ragazzo intelligente nel prendere sempre le scelte giuste al momento giusto. Potenziale 92, partendo comunque da un più che discreto 87. 114 milioni il prezzo del suo cartellino, sicuramente non vendibile a meno di 180/200 milioni, pur essendo un terzino. Spiccata propensione offensiva, invidiabile precisione al cross (93) ed apprezzata resistenza (88): tutte caratteristiche che ne fanno il TD migliore del gioco della EA Sports, a soli 22 anni compiuti.

2. Dayot Upamecano (Lipsia)

Dayot Upamecano
Alexander Hassenstein/Getty Images

In mezzo alla difesa, con prestanza fisica e tenacia, presentiamo Dayot Upamecano, difensore francese in forza al Lipsia di Nagelsmann, appetibile per più motivi: si tratta di un giovanissimo 21enne, acquistabile per "soli" 44 milioni già alla prima stagione, con un potenziale pazzesco ed incredibile, se si pensa all'overall iniziale piuttosto modesto. Da 80 a 90. La distanza non è poi così eccessiva. Si fa per dire: il roccioso difensore impiegherà fino a 4 anni di carriera per divenire il secondo più forte centrale di FIFA 21, ma l'investimento vale e sarà certamente fruttuoso. Veloce (86), presenta statistiche invidiabili anche nell'elevazione (88) e nell'aggressività (83), che ne testimoniano la definizione di "roccia" alla voce "Caratteristiche".

3. Matthijs De Ligt (Juventus)

Matthijs de Ligt
FC Barcelona v Juventus: Group G - UEFA Champions League | David Ramos/Getty Images

Parlavamo di Upamecano come il secondo centrale difensivo più forte di FIFA 21. Ecco, allora, il DC più forte di tutti. Matthjis De Ligt. Olandese classe 2000 che ormai tutto il mondo conosce ed apprezza per le sue doti tecniche in primis e per la sua capacità e personalità da leader. Anche la sua è una crescita esponenziale ed importante, ma parte da un overall leggermente più alto, per poi staccare tutti ed essere, assieme ad Alexander-Arnold, il giocatore più importante del reparto difensivo. Passa da un iniziale 85 ad un 92 di pura classe, dato da un 86 in marcatura, un 88 alla voce forza ed un impressionante 86 nel colpo di testa. Il giovane centrale della Juventus costa "solamente" 99 milioni di euro (prezzo di partenza), ma averlo in rosa significa solo una cosa: compattezza e clean sheet.

4. Alphonso Davies (Bayern Monaco)

Alphonso Davies
FC Bayern Muenchen v Lokomotiv Moskva: Group A - UEFA Champions League | Alexander Hassenstein/Getty Images

Da destra a sinistra in un'ipotetica difesa schierata a quattro uomini. Da Alexander-Arnold ad Alphonso Davies, classe 2000 in forza al Bayern Monaco vincitore di qualsiasi trofeo nella stagione appena trascorsa. Il terzino canadese rappresenta un profilo importante, non solo per la retroguardia, ma anche per il reparto avanzato, potendo infatti ricoprire anche il ruolo di esterno di centrocampo (ED o ES). La spesa per aggiudicarselo non è folle e vale la potenza ed il potenziale del fuoriclasse: base d'asta di 53 milioni per poter godere delle sue cavalcate offensive (le statistiche in accelerazione e velocità scatto lo rendono il giocatore più veloce del gioco, 96/96), della sua tecnica nello spazio ed in velocità e del suo apporto alla squadra. Classe, temperamento, regista difensivo: chiaro che, dall'altra parte, si dovrà possedere un terzino probabilmente meno propenso ad attaccare, ma l'investimento per un potenziale 89 (partendo da 81!) deve essere effettuato, senza rimpianti.

5. Emerson (Real Betis)

Emerson de Souza
Quality Sport Images/Getty Images

Ecco la "sorpresa" a cui facevamo riferimento ad inizio articolo: non un "qualsiasi" Reguillòn, non uno scontato Renan Lodi o Wan Bissaka. Torniamo a destra, sì, ma per presentare il secondo più forte TD alle spalle del terzino inglese. Emerson, terzino destro del Betis Siviglia, classe '99. Giocatore molto più equilibrato rispetto ai due esterni precedentemente descritti e quindi, anche per darvi un'idea, l'ideale per giocare con entrambi: riserva di Arnold o titolare con Davies dall'altra parte. 181 centimetri per 79 kg, altro difensore acquistabile per una cifra "modesta", che si aggira intorno ai 30 milioni. Il potenziale è impressionante: da un 78 d'esordio ad un 88 finale di overall, in cui spiccano numeri importanti in caratteristiche come aggressività (80), resistenza (79) ed anche scivolata (78). Giovane TD a cui pensare in ottica futura, avendo davanti un giocatore maggiormente affidabile e maturo a cui poi successivamente "rubare" il posto da titolare.

Le scelte sono quindi diverse, anche pensando ad un pacchetto difensivo completo. Viste le cifre d'acquisto, lo stesso Emerson ed Upamecano rappresentano occasioni difficilmente ritrovabili, sia per giocare nell'immediato post acquisto sia per, come già detto, maturare, crescere e guadagnarsi con calma il posto nel vostro undici iniziale. Per gli altri tre, invece, parlano numeri e prestazioni già sotto gli occhi di tutti: acquistarli non è mai una cattiva idea.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit