Salernitana

La Rosa della Salernitana: confermati i numeri di maglia per la stagione 2022-23

Lorenzo Zornetta
Salernitana
Salernitana / Simone Arveda/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo una stagione conclusa con una cavalcata finale incredibile che ha portato ad una salvezza che sembrava impossibile, la Salernitana di Davide Nicola ha vissuta un'estate in cui il mercato ha rivoluzionato la rosa. Sono stati ceduti diversi protagonisti della salvezza come Verdi, Djuric e Ederson, ma sono stati sostituiti egregiamente con molti acquisti importanti come Dia, Botheim, Candreva, Maggiore e Vilhena.

Attendendo gli ultimi colpi di mercato, ecco allo stato attuale i numeri di maglia della Salernitana per la stagione 2022-23.

I numeri di maglia della Salernitana 2022-23

1 - Fiorillo
2 - Bronn
3 - Bradaric
4 - Jaroszynski
6 - Sambia
7 - Ribery
8 - Bohinen
9 - Bonazzoli
10 - Vilhena
11 - Botheim
12 - Micai
13 - Mantovani
14 - Valencia
16 - Radovanovic
17 - Fazio
18 - Coulibaly
19 - Kristoffersen
20 - Kastanos
22 - Boultam
23 - Gyomber
24 - Kechrida
25 - Maggiore
26 - Sy
28 - Capezzi
29 - Dia
30 - Mazzocchi
33 - Sepe
35 - Motoc
39 - Iervolino
63 - Vergani
66 - Lovato 
71 - De Matteis
72 - Sorrentino
87 - Candreva
98 - Pirola

I numeri potenzialmente liberi per nuovi acquisti

  • 5
  • 15
  • 21
  • 27
  • 32

Quali numeri possono scegliere i giocatori di Serie A?

I giocatori di Serie A possono scegliere liberamente il proprio numero, purché vada dall'1 al 99. Ogni società - da regolamento - "è tenuta ad assegnare un numero di maglia a tutti i calciatori professionisti in organico all’inizio del campionato". Le società sono tenute poi a depositare in lega l'elenco completo del proprio organico e hanno l'obbligo di comunicare le variazioni qualvolta queste si verifichino.

I giocatori di Serie A possono cambiare numero?

Nel corso della stagione i giocatori non possono cambiare liberamente il numero di maglia. Il calciatore manterrà il numero assegnatogli sino al termine della stagione o, comunque, sino a quando dovesse trasferirsi ad altra società. Eventuali modifiche sono possibili esclusivamente prima di un termine stabilito a priori dalla Lega Serie A.

facebooktwitterreddit