Milan

La rosa completa del Milan 2022-23 e tutti i trasferimenti

Marco Deiana
De Ketelaere, il colpo da 90 del Milan 2022-23
De Ketelaere, il colpo da 90 del Milan 2022-23 / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si è chiusa la sessione di calciomercato estiva del Milan per la stagione 2022-23. La società rossonera arriva dalla vittoria in campionato e avrà l'obiettivo di mantenere il titolo di Campioni d'Italia. Per questo motivo la dirigenza - anche per un passaggio di proprietà iniziato proprio nelle fasi iniziali del mercato e concluso poche ore fa - ha deciso di muoversi in modo molto preciso, senza sperperare il capitale a sua disposizione e che ha portato alla vittoria della Serie A pochi mesi fa.

Il colpo dell'estate rossonera è stato sicuramente quello che ha portato a Milanello il talento belga Charles De Ketelaere. Dopo un lungo inseguimento i rossoneri sono riusciti a strappare il gioiello al Club Brugge, investendo oltre 30 milioni di euro. Al giocatore del Belgio si è aggiunto l'acquisto a costo zero di Origi e i ritorni dal prestito di Pobega e Adli (soprattutto quest'ultimo dopo la stagione con il Bordeaux ha ben impressionato nel precampionato). Nel finale di mercato i rossoneri si sono resi protagonisti di un triplo colpo: Thiaw e Dest (quest'ultimo per sopperire all'infortunio di Florenzi) per la difesa oltre a Vranckzx per il centrocampo. Tutti giocatori di prospettiva, come da progetto rossonero.

In uscita i rossoneri, anche quest'anno, hanno perso alcuni calciatori importanti a costo zero. Romagnoli si è trasferito nella sua Lazio mentre Kessié è passato alla corte di Xavi al Barcellona. Cessione temporanea per Daniel Maldini, prestato allo Spezia, mentre ha lasciato a titolo definitivo il club rossonero Samu Castillejo, con destinazione Valencia.

I trasferimenti del Milan

Acquisti Milan

  • Adli (Cen, Bordeaux, FP)
  • Pobega (Cen, Torino, FP)
  • Origi (Att, Liverpool, S)
  • De Ketelaere (Cen, Bruges, D)
  • Thiaw (Dif, Schalke 04, D)
  • Vranckzx (Cen, Wolfsburg, P)
  • Dest (Dif, Barcellona, P)

Cessioni Milan

  • Kessié (Cen, Barcellona, S)
  • Romagnoli (Dif, Lazio, S)
  • Castillejo (Cen, Valencia, D)
  • Plizzari (Por, Pescara, D)
  • Maldini (Att, Spezia, P)

La rosa del Milan 2022-23

La rosa del Milan, dopo la chiusura del mercato estivo 2022-23, si presenta completa in ogni reparto. La difesa può contare su due elementi per ruolo e con diversi calciatori in grado di giocare in più posizioni di campo, rendendo più facile sopperire ad eventuali assenze di massa. A centrocampo si è perso un po' di fisicità con Kessié ma si è guadagnato - e tanto - in qualità con la tecnica di Adli e De Ketelaere. In attacco Ibrahimovic sarà a disposizione nel 2023 e Origi può essere una buona alternativa a Giroud, senza dimenticare l'estro di Rafael Leao e la voglia di rivalsa di Rebic. L'unico neo potrebbe essere legato al ruolo di esterno offensivo destro.

Portieri del Milan

  • Tatarusanu
  • Maignan
  • Mirante

Difensori del Milan

  • Calabria
  • Ballo-Touré
  • Theo Hernandez
  • Kalulu
  • Tomori
  • Kjaer
  • Florenzi
  • Thiaw
  • Gabbia
  • Thiaw
  • Dest

Centrocampisti del Milan

  • Bennacer
  • Adli
  • Tonali
  • Brahim Diaz
  • Bakayoko
  • Pobega
  • Krunic
  • Saelemaekers
  • De Ketelaere
  • Vranckx

Attaccanti del Milan

  • Giroud
  • Ibrahimovic
  • Rebic
  • Rafael Leao
  • Lazetic
  • Origi
  • Messias

*Fonte Lega Serie A


La formazione tipo del Milan

(4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, De Ketelaere, Rafael Leao; Giroud.

facebooktwitterreddit