La Roma ha trovato il vice-Dzeko: Borja Mayoral ha detto sì

Sep 25, 2020, 2:11 PM GMT+2
Borja Mayoral
Levante v Real Sociedad - La Liga Santander | Soccrates Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Dal nuovo centravanti al posto di Edin Dzeko ad un vice attaccante che gli possa dare il cambio. Così è cambiato il mercato della Roma nell'ultima settimana. Proprio quando il bosniaco sembrava promesso sposo della Juve, con i ritardi nella trattativa per Arek Milik con il Napoli, i bianconeri hanno preso Alvaro Morata, stoppando così il triplice valzer delle punte.

Edin Dzeko
Hellas Verona FC v AS Roma - Serie A | Pier Marco Tacca/Getty Images

Ecco perchè il club giallorosso ora ha cambiato obiettivi: oltre ad un difensore utile alla difesa a tre di Paulo Fonseca, ora serve un attaccante che possa far rifiatare Dzeko, titolare designato. Nella lista della spesa è entrato di prepotenza il nome di Borja Mayoral, punta classe 1997 di proprietà del Real Madrid. Lo spagnolo, tornato alla base dopo il prestito al Levante, avrebbe già espresso il suo gradimento per un eventuale trasferimento alla Roma. La richiesta delle Merengues è di 12-15 milioni di euro, oltre alla volontà di mantenere una percentuale sulla futura rivendita.

Borja Mayoral
Levante v Real Sociedad - La Liga Santander | Soccrates Images/Getty Images

I giallorossi, però, possono muoversi solo in prestito, ma sorge il problema del contratto di Borja Mayoral in scadenza a giugno 2021: a meno di un rinnovo di contratto l'attaccante potrà trasferirsi solo a titolo definitivo. Per la difesa invece, spiega Il Tempo, si allontana Chris Smalling e il nome caldo diventa quello del brasiliano del Galatasaray Marcao.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.

facebooktwitterreddit