Serie A

La Juventus vince lo Scudetto Social: battuto con distacco il Milan

Youssef Fadili
Loghi social
Loghi social / Matt Cardy/GettyImages
facebooktwitterreddit

Se sul terreno di gioco la Juventus non è riuscita a conquistare un trofeo per la prima volta dopo dieci anni, all'interno del mondo social il lavoro di rinnovamento intrapreso qualche stagione fa sta portando finalmente i suoi frutti. Secondo i dati mostrati da Talkwalker, multinazionale che ne ha diretto la raccolta, la Vecchia Signora ha fatto registrare nella stagione 2021/22 ben 750 milioni di interazioni, surclassando sui social ogni altra avversaria.

The Serie A Logo and Juventus Club Badge
The Serie A Logo and Juventus Club Badge / Visionhaus/GettyImages

Per la ricerca sono stati presi in esame le principali piattaforme social del momento, da Facebook (e la casa Meta) a Twitter e Youtube. Al secondo posto della classifica si è posizionato il Milan, che grazie anche al successo in campionato ha raggiunto quota 370 milioni di interazioni. Dati questi che dimostrano come la Serie A stia facendo un passo in avanti dal punto di vista social, raggiungendo quest'anno tra partnership, follower ed interazioni un aumento del 66% dei propri numeri rispetto al 2020/21.

La crescita web del massimo campionato è stata spiegata in poche parole da Stefano Russo, Director Media & Sports di Talkwalker. Russo ha raccontato come l'evoluzione del calcio italiano sia dettata da un movimento europeo sempre più immerso nella realtà digitale: "In Europa c'è stato un +19% di engagement generato su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube". Ciononostante, la Premier League resta ancora un universo a parte. Il massimo campionato inglese anche quest'anno ha fatto registrare una crescita dei propri numeri, toccando un +30% di interazioni rispetto alla stagione precedente.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit