Juventus

La Juventus ufficializza il rinnovo di contratto di Cuadrado

Juan Cuadrado
Juan Cuadrado / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Le voci sull'imminente rinnovo di contratto tra la Juventus e Juan Cuadrado sono ora realtà. La società bianconera tramite un lungo comunicato stampa ha annunciato il rinnovo del contratto dell'esterno colombiano fino al 30 giugno 2023.

Il matrimonio tra le due parti proseguirà per un'altra stagione (almeno). Cuadrado è uno dei giocatori più duttili a disposizione di Massimiliano Allegri, visto che può giocare da terzino, da esterno d'attacco ma anche da quinto di centrocampo. Insomma, una risorsa importante che verrà confermata anche per la prossima stagione.

Il comunicato ufficiale della Juventus sul rinnovo di Cuadrado

Indissolubile.

Aggettivo che indica qualcosa che non si può sciogliere, in senso figurato un legame molto forte.

E’ tutto in questa parola il rapporto che lega la Juventus a Cuadrado, e Juan alla maglia bianconera. Qualcosa di forte, che va oltre il campo ed entra sottopelle.

Un legame che continua, fino al 2023.

La storia di Juan in bianconero si costruisce partita dopo partita e minuto dopo minuto: sono ben 18274, per un totale di 262 partite.

Cuadrado è ala e terzino, è centrocampista, è cuore e passione, è tecnica e fantasia. Cuadrado è gol (24) e assist (ben 53) da quando è bianconero.

Soltanto scorsa stagione ha fornito 10 assist in Serie A, 17 in tutte le competizioni, record partendo dalla difesa; e ancora a proposito di assist, da quando è alla Juve nessuno, in quanto a numeri, ha fatto meglio di lui. In questa, invece, ha già messo a segno 5 gol, che per lui eguaglia i record datati 2015/16 e 2017/18.

Juan è unico, insostituibile.

Ed è bellissimo essere ancora insieme, Panita!


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit