Serie A

La Juventus supera la Salernitana e si porta ad un punto dall'Inter: le pagelle

Juventus v US Salernitana
Juventus v US Salernitana / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus supera agilmente la Salernitana con le reti di Dybala e Vlahovic e si porta ad un solo punto dall'Inter, ferma al terzo posto ma con una gara da recuperare. Il vantaggio bianconero è firmato dal numero 10 bianconero che sfrutta un'azione a tre con Cuadrado e Vlahovic prima di dribblare un difensore e freddare Sepe con una conclusione netta sul primo palo. Il raddoppio della Juventus porta la firma di Vlahovic che insacca di testa su preciso cross dalla destra di De Sciglio.

Ora la sosta per gli impegni della nazionale, poi la Juventus proverà il sorpasso sull'Inter nel big match del prossimo turno di campionato.

Le pagelle della Juventus

Szczesny 6,5 - Nel secondo tempo si fa trovare pronto su alcune conclusioni della Salernitana verso la sua porta.

Cuadrado 7 - E se fosse lui l'uomo centrale del progetto Juventus? Da lui nasce l'azione del vantaggio e dai suoi piedi nascono sempre occasioni importanti per i bianconeri.

Vlahovic 6,5 - Torna al gol dopo due partite a secco. Partita di sacrificio e forza.

Dybala 7,5 - Il più atteso. Nella settimana più pesante con un contratto in scadenza e tante voci circa il suo futuro, risponde con un gol e una grande prestazione.

Danilo 7 - Viene sacrificato come centrocampista centrale e lui risponde presente con una prestazione di sostanza.

Tabellino e voti di SportMediaset

Juventus (3-5-2): Szczesny 6,5; De Sciglio 6,5, De Ligt 6, Chiellini 6 (1' st Rugani 6); Cuadrado 7 (46' st Miretti sv), Danilo 7, Arthur 6,5 (25' st Bernardeschi 5,5), Rabiot 6, Pellegrini 6; Dybala 7 (13' st Morata 5,5), Vlahovic 6,5 (46' st Kean sv). Allenatore Allegri 6. A disp.: Pinsoglio, Perin, Soulé. 

Salernitana (4-4-2):Sepe 6; Mazzocchi 5,5, Gyomber 6, Fazio 5,5, Ruggeri 5,5 (24' st Ribery 6); Zortea 6, Radovanovic 6 (32' st M. Coulibaly 5,5), L. Coulibaly 5,5 (1' st Ederson 6), Perotti 5 (15' st Verdi 5); Bonazzoli 6,5 (32' st Mikel 5,5), Djuric 5. Allenatore Nicola 5,5. A disp.: Belec, Bohinen, Ranieri, Kastanos, Obi, Dragusin, Gagliolo. 

facebooktwitterreddit