Juventus

La Juventus dovrebbe rinnovare il contratto ad Alex Sandro?

Simone Catanzaro
Alex Sandro
Alex Sandro / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Arrivato in bianconero negli ultimi giorni del mercato estivo del 2015, Alex Sandro si è fin da subito dimostrato un acquisto azzeccato dall'allora dirigenza bianconera. In quel ruolo alla Juve c'era già Evra, ma il brasiliano - più giovane e più intraprendente - ha piano piano ribaltato le gerarchie prendendosi il posto da titolare. Entrato ormai nel settimo anno nella sua permanenza in bianconero e con il contratto in scadenza a giugno 2023, è arrivato il momento di tirare le somme.

A specifica domanda fatta nel post-partita del match contro il Bologna, il brasiliano classe '91 ha risposto così: "Dipende dalla società, il rinnovo non posso farlo da solo". Le intenzioni del calciatore di proseguire il rapporto sembrerebbero esserci, adesso la palla passa alla dirigenza.

Alex Sandro in bianconero

In questi anni Alex Sandro è stato protagonista di prestazioni altalenanti all'interno di stagioni non proprio brillanti: dalle iniziali uscite convincenti in maglia bianconera si è passati a partite, o più in generale annate, vissute in bianco e nero. Finito spesso al centro delle contestazioni e delle critiche, in particolare la poca attenzione imputatagli in fase difensiva unita a una non più incisività in zona offensiva. Quest'anno però, sembra aver iniziato la stagione col piede giusto, prendendo parte a sette partite su otto in campionato fornendo buone prestazioni, regalando anche un assist a Di Maria alla prima contro il Sassuolo.

Nonostante qualche stagione altalenante, l'ex Porto è sempre stata la prima scelta su quella fascia. Allegri, Sarri e Pirlo hanno sempre ritenuto il brasiliano un giocatore nel complesso affidabile e dal buon rendimento. Vedremo se questo basterà per fare in modo che la dirigenza decida di prolungargli il contratto.

Nel frattempo c'è una stagione lunga e impegnativa da giocare e Alex Sandro vuol dimostrare a tutti che la sua avventura in bianconero non è ancora giunta al termine.

facebooktwitterreddit