Juventus

La Juventus dice no ad Antun: svolta nella trattativa per il rinnovo di Dybala

Alessio Eremita
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

La telenovela legata al futuro di Paulo Dybala si arricchisce di un nuovo capitolo, probabilmente l'ultimo. La Juventus si è rifiutata di trattare il rinnovo del contratto con l'agente dell'argentino, Jorge Antun, poiché non possiede i requisiti professionali riconosciuti dalla FIFA. La chiusura della società bianconera potrebbe così far slittare il colloquio tra le parti, previsto inizialmente prima del match col Villarreal e poi rimandato al post Champions League. Si attende ora la risposta di Dybala, che dovrà decidere se accettare la proposta della Juventus oppure dire addio a fine stagione.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Nicolò Campo/GettyImages

Chiare le parole di Maurizio Arrivabene: "Le cifre riportate sull’accordo di ottobre sono corrette (8 milione di parte fissa più due di bonus). L’aumento di capitale ha cambiato tutto e ci sono quattro parametri da rispettare: aspetto tecnico, numero delle presenze effettive, durata del contratto e valore economico del calciatore. Abbiamo rimandato a dopo il Villarreal per volontà di Allegri ma il 17 dicembre ho detto all’agente di Dybala che lui era libero siccome in quel momento non potevo chiudere l’operazione, è un atto di estrema onestà. Ora dipende da lui".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit