La Juve sbatte sul Crotone: non basta Morata, è 1-1. Chiesa, esordio ed espulsione

Crotone v Juventus
Crotone v Juventus | GIOVANNI ISOLINO/Getty Images

La Juventus impatta 1-1 in casa del Crotone: vantaggio di Simy su rigore, pareggio di Morata. Espulso Chiesa dopo l'assist per lo spagnolo.

L'inizio di gara è tutto di marca crotonese, con i padroni di casa che controllano il gioco e si fanno vedere subito con Simy dalle parti di Buffon: al 2° minuto l'attaccante non trova la porta di pochissimo. I rossoblù continuano a gestire il gioco e all'11' si guadagnano un calcio di rigore per un'entrata ingenua di Bonucci su Reca: dal dischetto Simy è perfetto e realizza l'1-0.

Il rigore realizzato da Simy
Il rigore realizzato da Simy | GIOVANNI ISOLINO/Getty Images

Il vantaggio dei ragazzi di Stroppa è meritato e per vedere i bianconeri in avanti bisogna attendere il 18', quando Kulusevski cambia gioco sul secondo palo per Frabotta, anticipato sul più bello. Al 21' il pareggio della Juve: Chiesa si invola in campo aperto e crossa in maniera perfetta per l'accorrente Morata che, in scivolata, insacca il gol dell'1-1.

Morata esulta dopo il gol del pareggio
Morata esulta dopo il gol del pareggio | GIOVANNI ISOLINO/Getty Images

Al 39' è bravo Kulusevski a mandare in profondità Portanova, ma il giovane attaccante non calcia bene e manda a lato. Nel finale di gara doppia occasione: ancora Portanova al 42' conclude di potenza trovando però Cordaz, poi è il Crotone a sfiorare il vantaggio con Pereira. Buffon in bagher dice di no.

Esordio con espulsione per Federico Chiesa
Esordio con espulsione per Federico Chiesa | Getty Images/Getty Images

Nella ripresa si comincia subito con una bella discesa di Frabotta e la palla che arriva a Bentancur: bellissimo il tiro di controbalzo, fuori di un nulla. Al 51' Messias a due passi da Buffon non trova il pallone e liscia il tap in. Al 60' espulso Chiesa, reo di aver lasciato il piede a martello in un contrasto con Cigarini. Al 62' bella torsione di testa di Morata che coglie un clamoroso palo a Cordaz battuto. Con la superiorità numerica il Crotone "fa" la Juve, con un giro palla che teoricamente sarebbe prerogativa dei bianconeri. Al 75', quasi casualmente, arriva il 2-1 della Juve: Cuadrado cicca la conclusione che va a finire sul piattone di Morata. Per Cordaz non c'è niente da fare, bianconeri avanti... fino all'intervento del VAR, che annulla per fuorigioco millimetrico dello spagnolo. A 4' dal termine ci prova Siligardi di testa, Buffon blocca facilmente. Nei 7' di recupero non accade nulla, per il Crotone è il primo punto stagionale, mentre per i bianconeri è un brutto pari.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.