Inter

L'Inter scatta sulla sinistra: assalto a Sergio Gomez se Perisic non rinnova

Stefano Bertocchi
Sergio Gomez
Sergio Gomez / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il recente arrivo di Robin Gosens all'Inter deve essere incastrato con il futuro di Ivan Perisic, in scadenza di contratto il 30 giugno. Se il croato non dovesse rinnovare, il club nerazzurro punterebbe con decisione su Sergio Gomez, esterno classe 2000 dell’Anderlecht cresciuto nella Cantera del Barcellona. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. 

Un eventuale assalto, come detto in precedenza, dipenderà però da come si evolverà la questione Perisic: l’Inter vorrebbe continuare a tenere il croato in rosa, il giocatore ha aperto alla permanenza ma punta a monetizzare al massimo questo ultimo contratto in carriera. "Le parti hanno discusso nei mesi precedenti, avvicinandosi sensibilmente rispetto al passato ma non arrivando comunque alla famosa fumata bianca" si legge sulla rosea.

Ivan Perisic
Ivan Perisic / Marco Canoniero/GettyImages

Il quotidiano conferma che l’appuntamento adesso è fissato a fine stagione: l’Inter è disposta a un piccolo sacrificio (5 milioni di euro all'anno, bonus inclusi, per le prossime due stagioni), ma non si spingerà oltre. Se Perisic non dovesse accettare la proposta allora le strade con l'Inter si separeranno, con Sergio Gomez diventato nelle ultime ore un candidato forte come vice Gosens.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit