Calciomercato Serie A

L'Inter resta in pole, la Juve può inserirsi: il punto sul futuro di Bremer

Stefano Bertocchi
Gleison Bremer
Gleison Bremer / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Piovono notizie differenti su Gleison Bremer. Secondo l'edizione odierna del Corriere dello Sport manca ancora l'accordo tra l'Inter e il Torino e la Juventus è pronta ad inserirsi per il brasiliano per rimpiazzare Matthijs De Ligt. "La pista Bremer è diventata calda nonostante il brasiliano sia già in parola con l’Inter da gennaio (grazie al lavoro dell'intermediario Busardò) e preferirebbe i nerazzurri" precisa però il giornale, inserendo tra le motivazioni ragioni tattiche e non solo, dato che il trasferimento sull'altra sponda di Torino lascerebbe scontenti i tifosi granata.

"L’Inter, dunque, è in pole position, ma non ha tagliato il traguardo perché offre 28-30 milioni, bonus compresi, mentre Cairo ne chiede più di 40. Il sorpasso juventino potrebbe arrivare in un solo modo: mettendo sul tavolo una bella fetta dei soldi ricavati da De Ligt", aggiunge il quotidiano.

Diverso lo scenario fotografato da Sky Sport, che assicura come Bremer nel giro di sette giorni potrebbe diventare un nuovo giocatore dell'Inter. Le distanze tra le due società rimangono, ma i granata potrebbero abbassare il prezzo dai 40 milioni richiesti ai 35 comprendendo i bonus. E la fiducia nerazzurra per la chiusura dell'affare è aumentata.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit