Lazio

Kostic-Lazio, retroscena surreale: trattativa saltata per una mail sbagliata

Omar Abo Arab
Filip Kostic
Filip Kostic / Lars Baron/Getty Images
facebooktwitterreddit

Che l'ultimo obiettivo del mercato della Lazio fosse un esterno d'attacco non era un mistero, così come non lo era il fatto che in cima alla lista di Maurizio Sarri ci fosse Filip Kostic dell'Eintracht Francoforte. Una trattativa, quella per l'esterno serbo da ben 17 assist nell'ultima stagione di Bundesliga, che aveva subito un'accelerata tale che da più parti il trasferimento verso la Capitale veniva dato per fatto.

SS Lazio Unveil 2021 Training Camp
Il ds laziale Igli Tare / Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images

Un affare che invece è saltato sul più bello causa di un fatto incredibile svelato dal portale tedesco Spox: l'addio a Kostic sarebbe stata colpa di una mail inviata dalla Lazio all'indirizzo errato. E qui il mistero si infittisce, perchè dall'Italia si parlava di uno stratagemma dell'Eintracht, incolpato di aver dato al club biancoceleste un indirizzo mail errato per recapitare l'ultima offerta, nonchè rilancio, di Ighli Tare.

In Germania, però, ribaltano la situazione: l'Eintracht ha fatto sapere che sarebbe stata la Lazio ad aver commesso l'errore di trascrizione della mail, dimenticando la K di Frankfurt e ammettendolo anche per iscritto una volta inviata la nuova offerta. Alla fine la Lazio ha virato su Mattia Zaccagni del Verona. E probabilmente non sapremo mai come è andata, anche se di solito la verità sta nel mezzo...


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit