Inter

Kolarov ha rinnovato con l'Inter: i dettagli del nuovo contratto

Alessio Eremita
Aleksandar Kolarov
Aleksandar Kolarov / Marco Canoniero/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Inter del futuro sta prendendo forma. Dopo aver annunciato i rinnovi contrattuali di Andrea Ranocchia e Danilo D'Ambrosio, il club nerazzurro ha ufficializzato il raggiungimento dell'accordo anche con Aleksandar Kolarov, che resterà all'ombra del Duomo fino al termine della prossima stagione. Ecco il comunicato della società: "FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto di Aleksandar Kolarov:il difensore serbo classe 1985 vestirà la maglia nerazzurra fino al 30 giugno 2022".

Una notizia che circolava già da giorni e oggi è stata confermata. Tuttavia, se fosse rimasto Antonio Conte sulla panchina interista, il destino dell'ex Roma e Manchester City sarebbe stato differente. A seguito della vittoria dello Scudetto, nel progetto tecnico dell'Inter non figurava il nome di Kolarov nella lista di elementi su cui puntare in vista dell'annata successiva. Trasferitosi in nerazzurro nel settembre 2020, Kolarov ha vissuto una stagione tra alti e bassi: infortuni, Coronavirus e panchine lo hanno permesso di scendere in campo solamente undici volte tra Serie A, Coppa Italia e Champions League. Con l'arrivo di Simone Inzaghi, le carte in tavola potrebbero cambiare.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit