Milan

Kessie 'preoccupa' il Milan: dov'è il trascinatore della scorsa stagione?

Omar Abo Arab
Franck Kessie
Franck Kessie / Gabriele Maltinti/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Milan attende ancora Franck Kessié. No, nessun viaggio non concordato con il club, ma quel centrocampista capace di spostare gli equilibri e di trascinare alla qualificazione in Champions League i rossoneri sì. Tornato dall'esperienza alle Olimpiadi con la Costa d'Avorio, Kessié è sembrato il lontanissimo parente del calciatore ammirato la scorsa stagione.

Franck Kessie, Salem Aldawsari, Abdulbasit Hindi
Kessie alle Olimpiadi / Toru Hanai/Getty Images

Probabilmente è anche colpa dell'infortunio patito al ritorno dal Giappone (lesione muscolare al flessore) che ne ha minato la preparazione estiva - tra l'altro senza ferie - oppure è il fardello di un rinnovo di contratto che continua a non arrivare. Il Milan, per non incorrere di nuovo nei casi Donnarumma e Calhanoglu (addio a parametro zero per entrambi in estate), ha già cominciato da tempo le trattative per il prolungamento dell'accordo con il giocatore in scadenza il 30 giugno del 2022.

Spezia Calcio v Ac Milan - Serie A
Kessie in Spezia-Milan / MB Media/Getty Images

E mentre il Milan e Stefano Pioli aspettano di riavere il calciatore decisivo visto la scorsa stagione, le parti restano ancora distanti sul prolungamento di contratto. Con la mano lunga del Paris Saint-Germain che punta a ripetere lo 'scippo' perpetrato con l'operazione Donnarumma solo pochi mesi fa.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit