Juventus

Kean out anche a Verona: cosa filtra sul suo rientro

Antonio Parrotto
Moise Kean
Moise Kean / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Problema muscolare per Moise Kean, assente nelle ultime sfide della Juventus. Con il Sassuolo, il tecnico bianconero Max Allegri ha lanciato dopo un'ora di gioco il brasiliano Kaio Jorge, classe 2002, che non ha inciso.

Al tecnico però il giovane brasiliano sembra piacere ma se avesse avuto a disposizione anche Kean, forse, avrebbe fatto altre scelte. L'attaccante classe 2000, tornato quest'estate dopo le esperienza con Everton e PSG, è stato fermato da un infortunio.

Moise Kean
Moise Kean / Marco Canoniero/GettyImages

Un problema muscolare che dovrebbe essere smaltito non troppo in fretta dal giocatore. Stando a quanto riferito da Tuttosport, il ritorno del giocatore classe 2000 è previsto sabato 6 novembre nel match contro la Fiorentina.

L'attaccante della Juventus molto probabilmente salterà sia la partita col Verona di sabato prossimo, sia quello successivo contro lo Zenit che potrebbe dare ai bianconeri la qualificazione agli ottavi di Champions League con due turni d'anticipo (basta un pari per garantirsi il passaggio del turno). Nelle prossime due sfide dunque Max Allegri dovrebbe rinunciare nuovamente a Moise Kean. Il centravanti italiano, se tutto andrà per il meglio, tornerà in campo poco prima della sosta, nell'importante sfida contro la Fiorentina, tra circa 10 giorni.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit