Calciomercato Juventus

Juventus, Zakaria passa al Chelsea: cifre e dettagli dell'operazione

La redazione di 90min
Denis Zakaria
Denis Zakaria / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Denis Zakaria è ufficialmente un nuovo giocatore del Chelsea. Lo svizzero si era trasferito alla Juventus nel gennaio 2022, ma lascia i bianconeri dopo appena 15 presenze e un gol, messo a segno proprio nella gara di esordio contro l'Hellas Verona.

La trattativa con il club londinese è stata chiusa in pochissimo tempo e così Zakaria continuerà la sua carriera in Premier League. Come si può leggere nel comunicato diffuso dalla Juve, il centrocampista si trasferisce in prestito oneroso (3 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 30 milioni di euro più eventuali 5 milioni di bonus.

Di seguito la nota rilasciata dal club bianconero: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società Chelsea Football Club Ltd per la cessione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Denis Lemi Zakaria Lako Lado a fronte di un corrispettivo di € 3,0 milioni, oltre a premi per fino ad un massimo di € 1,0 milione al verificarsi di determinati obiettivi sportivi. Inoltre, l’accordo prevede la facoltà da parte del Chelsea di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore; il corrispettivo pattuito per la cessione definitiva è pari a € 28,0 milioni, pagabili in tre esercizi e potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per un ammontare non superiore a € 5,0 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi. Gli oneri accessori, comprensivi della quota relativa al contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA, ammontano ad un importo massimo del 5% calcolato sul valore totale dell’intera operazione".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit