Juventus

Come si complica la corsa Champions della Juve dopo la sconfitta con l’Atalanta?

Niccolò Mariotto
Apr 18, 2021, 7:14 PM GMT+2
Juventus
Juventus / MARCO BERTORELLO/Getty Images
facebooktwitterreddit

Si complica terribilmente la corsa ad un posto Champions per la Juventus in vista della prossima stagione. I bianconeri con il KO di questo pomeriggio sul campo dell'Atalanta scivolano al quarto posto a 62 punti e vedono sempre di più assottigliarsi il vantaggio sulle dirette concorrenti alle loro spalle.

Alvaro Morata
Alvaro Morata / MARCO BERTORELLO/Getty Images

A differenza delle altre 4 sconfitte in campionato dei bianconeri contro l'Inter, il Napoli, la Fiorentina ed il Benevento, questo pomeriggio Dybala e compagni sono stati oggettivamente sfortunati: la partita di Bergamo è stata decisa da un episodio a pochi minuti dalla fine quando invece il pareggio era il risultato più giusto. La Juventus di certo non ha giocato un match memorabile ma lo stesso discorso vale anche per la Dea che oggi pomeriggio è apparsa meno brillante del solito.

Al fischio finale tuttavia a fare festa sono stati i bergamaschi che grazie al gol di Malinovskyi, con deviazione di Alex Sandro, sorpassano proprio i bianconeri al terzo posto e mettono nei guai la squadra di mister Pirlo: il vantaggio sulle dirette inseguitrici Napoli, Lazio e Roma ora è rispettivamente di 3, 4 e 8 punti ma la situazione entro questa sera potrebbe essere ancor più preoccupante in quanto azzurri e giallorossi devono ancora giocare e nel caso vincessero di fatto potrebbero avvicinarsi ancor di più alla Vecchia Signora.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo / Pier Marco Tacca/Getty Images

La matematica non condanna ancora la Juventus ma quel che è certo è che la sconfitta odierna è un fortissimo campanello d'allarme. La qualificazione in Champions è a forte rischio: le ultime 7 gare rimaste da giocare saranno vere e proprie finali che i bianconeri non possono assolutamente perdere.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit