Roma

Juventus-Roma 1-0, le pagelle dei giallorossi: Veretout, Mkhitaryan e Pellegrini in ombra. Abraham pericoloso

Antonio Parrotto
Tammy Abraham
Tammy Abraham / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

E' terminata la partita tra Juventus e Roma, partita dell'8ª giornata di Serie A, stagione 2021/2022. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Jose Mourinho.

Rui Patricio 6 - Freddato da Kean, da pochi passi. Poi una discreta risposta sulla rovesciata di Bernardeschi e sulla respinta Kean lo grazia.

Karsdorp 5,5 - Va in netta difficoltà contro De Sciglio e Bernardeschi. Non riesce a trovare le contromisure perfette agli attacchi degli esterni bianconeri.

Mancini 6 - Duella con gli attaccanti bianconeri. Si fa trovare al posto giusto nel momento giusto.

Ibanez 5,5 - In certe situazioni pare perdere testa e brillantezza ed è precipitoso nelle decisioni di gioco. Non perfetto in marcatura nell'azione del gol della Juve.

Vina 6 - E' sceso poche ore fa dall'aereo e va subito in campo. Non perfetto in alcune circostanze ma comunque efficace. E sfiora anche il gran gol nella ripresa.

Leonardo Bonucci, Lorenzo Pellegrini
Leonardo Bonucci, Lorenzo Pellegrini / Soccrates Images/GettyImages

Veretout 5 - Indipendentemente dal rigore dal dischetto (l'ha infastidito Abraham?) non gioca la solita partita. Diversi errori anche col pallone tra i piedi. Mancano i suoi strappi.

(Dall'81') Shomurodov S.v.

Cristante 6 - Una gara tattica e lui, da centrocampista tattico, svolge con diligenza il suo compito, facendo un buon filtro in mezzo al campo.

Zaniolo 6 - Aveva approcciato molto bene alla gara. Davvero sfortunato contro la Juventus. Lascia il campo per un problema muscolare.

(Dal 26′) El Shaarawy 5,5 - Svaria su tutto il fronte offensivo, ma non incide come in passato. Un paio di buone giocate e poco altro, troppo poco per uno come lui.

Pellegrini 5,5 - Ora da lui ci si aspetta sempre tanto. Stasera, un po' come per Chiesa dall'altra parte, un netto passo indietro. Si vede veramente poco.

Mkhitaryan 5,5 - Unico guizzo nell'occasione del rigore, quando scavalca Szczesny con un bel tocco sotto. Pochi lampi, dov'è finito il giocatore decisivo dell'anno scorso?

Abraham 6 - Parte in sordina, poi prende coraggio. I pericoli per la porta della Juventus, soprattutto nel primo tempo nascono da sue giocate. Poco nel vivo del gioco nella ripresa.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit