Juventus

La Juventus prova a trattenere Morata: futuro legato a quello di Dybala

Stefano Bertocchi
Morata e Dybala
Morata e Dybala / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Il mio futuro? Non dipende da me. La mia voglia di Juve non è mai andata via, sarò il primo tifoso anche se non dovessi più essere qui l'anno prossimo. Io posso solo lavorare per cercare di vincere i trofei, il resto non dipende da me". Parole chiare le ultime rilasciate da Alvaro Morata, sempre in bilico sul futuro o meno alla Juventus nonostante le buone prestazioni dell'ultimo periodo.

Alvaro Morata
Alvaro Morata / Jonathan Moscrop/GettyImages

L'attaccante spagnolo potrebbe restare ancora a Torino o cambiare di nuovo aria, tornando all'Atletico Madrid (anche se solo di passaggio). Ma il futuro non dipende da lui. Come spiega Calciomercato.com, però, la dirigenza bianconera sta già pensando a come fare per trattenerlo.

"Nei continui contatti con Juanma Lopez (incontrato pure durante la trasferta di Vila-Real) è stata già imbastita da tempo una bozza di proposta per i Colchoneros a prezzo assolutamente ribassato, l'idea è quella di acquistare a titolo definitivo Morata solo a fronte di un'offerta non superiore a 15 milioni più bonus" si legge. Una strategia che si potrà concretizzare solo nelle prossime settimane, quando si avrà più chiarezza anche sulla trattativa per il rinnovo di contratto di Paulo Dybala: se l'argentino dovesse prolungare, lo spazio di manovra per Morata potrebbe essere più ristretto.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit