Serie A

Juventus-Napoli, rischio rinvio per Covid? L'ASL deciderà se far partire i partenopei

Andrea Gigante
Juventus-Napoli
Juventus-Napoli / Maurizio Lagana/GettyImages
facebooktwitterreddit

Juventus-Napoli è a rischio: secondo quanto riferito dall'Ansa, il Dipartimento di Prevenzione della ASL del capoluogo campano sta infatti decidendo se permettere ai partenopei di prendere l'aereo per Torino, dove dovrebbero giocare il match valido per la 20ª giornata di Serie A.

Il calcio d'inizio avrà luogo giovedì alle 20:45, ma il Napoli dovrebbe già partire nella giornata di oggi. Questo vuol dire che la decisione della ASL verrà comunicata nelle prossime ore.

Federico Bernardeschi
Juventus-Napoli / Daniele Badolato - Juventus FC/GettyImages

A preoccupare è il significativo aumento dei contagi. Nella giornata giornata di ieri, i campani hanno infatti comunicato la positività di tre giocatori (Kevin Malcuit, Mario Rui e il primavera Boffelli), di un membro dello staff, di un magazziniere e del tecnico Luciano Spalletti. Ad essi si aggiungono quelle di Victor Osimhen, Eljif Elmas e Hirving Lozano.

Per quanto riguarda i bianconeri, il numero dei giocatori attualmente positivi ammonta a quattro: Giorgio Chiellini, Arthur, Koni De Winter e Carlo Pinsoglio. Una situazione che agli occhi dell'ATS di Torino non è sembrata così grave da chiedere il rinvio della partita; a differenza di quella di Napoli che potrebbe impedire agli azzurri di partire per la trasferta.

Ricordiamo che per i positivi l'isolamento è di 10 giorni, per i contatti stretti di 5. Il giro di tamponi che verrà effettuato domani dirà molto sull'effettiva possibilità di vedere le due squadre scendere in campo. Tutto dipenderà però dalla decisione della ASL di Napoli che già nella passata stagione vietò la partenza ai partenopei. Dal canto suo, la Lega Serie A non vuole sentire ragioni: non ci sono date disponibili per eventuali rinvii, quindi tutte le partite verranno disputate regolarmente. A questo punto, il timore è di rivivere le scene già viste allo Stadium il 4 ottobre 2020.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit