Juventus

Juventus vittima degli infortuni: 16 bianconeri con problemi fisici in stagione

Alessio Eremita
Weston McKennie
Weston McKennie / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La stagione della Juventus è stata condizionata da risultati deludenti e numerosi infortuni. Gli ultimi quelli di Weston McKennie e Alex Sandro, usciti anzitempo durante il match di Champions League contro il Villarreal.

Sono così otto i bianconeri attualmente fermi ai box che salteranno la prossima sfida di Serie A con l'Empoli: nella lista figurano anche i nomi di Federico Chiesa, Giorgio Chiellini, Daniele Rugani, Paulo Dybala, Federico Bernardeschi e Kaio Jorge. Nel corso dei mesi precedenti, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico Massimiliano Allegri ha dovuto fare i conti con altri acciacchi fisici patiti dai suoi calciatori.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Ciancaphoto Studio/GettyImages

Matthijs de Ligt a ottobre ha saltato la Roma per un fastidio agli adduttori, lo stesso per Luca Pellegrini. Wojciech Szczesny, a novembre, ha dovuto dare forfait contro la Fiorentina per una botta alla costola. Due settimane di stop per Leonardo Bonucci a causa di un risentimento muscolare al polpaccio, con tanto di ricaduta.

In difesa, anche per Rugani si sono registrati parecchi problemi: out con il Verona per una gastroenterite e fermo, dopo ottobre, per un'elongazione. Da fine novembre a metà gennaio si è fermato anche Danilo per una lesione all'adduttore, guaio al bicipite femorale invece per Mattia De Sciglio da ottobre a inizio dicembre. Più fortunati Arthur e Rabiot. Infine, in attacco, oltre a Dybala qualche noia anche per Moise Kean (da fine ottobre a metà novembre) e Kaio Jorge (out per tutto il mese di settembre e ora alle prese con un nuovo infortunio).


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit