Juventus

Juventus, il comunicato sull'infortunio di Szczesny: escluse fratture o lesioni gravi

La redazione di 90min
Wojciech Szczesny
Wojciech Szczesny / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sospiro di sollievo per la Juventus: l'infortunio di Wojciech Szczesny è meno grave del previsto. Il portiere polacco era stato costretto a chiamare il cambio al 43' del primo tempo del match contro lo Spezia per via di un forte dolore alla caviglia destra. La sua uscita in barella con le mani sul volto aveva fatto preoccupare i tifosi, ma con un comunicato il club bianconero li ha tranquillizzati.

In mattinata Szczesny si è infatti recato al JMedical dove si è sottoposto a una radiografia. L'esame ha poi evidenziato l'assenza di fratture o di lesioni significative: un'ottima notizia per Massimiliano Allegri che potrà riabbracciare il polacco prima del tempo. Si stima infatti che il numero uno possa tornare a difendere i pali della Vecchia Signora già a inizio ottobre.

Wojciech Szczesny
Wojciech Szczesny / Nicolò Campo/GettyImages

Ecco il comunicato attraverso il quale la Juventus ha diffuso la notizia circa le condizioni del polacco: "A seguito del trauma riportato alla caviglia destra, Szczęsny ieri sera è stato sottoposto ad esami radiologici al JMedical che hanno escluso fratture e significative lesioni capsulo legamentose. La sua disponibilità sarà valutata in funzione dell’evoluzione della sintomatologia".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit