Juventus-Empoli 0-1, le pagelle dei bianconeri: si salvano Locatelli e Chiesa, bocciato anche Bonucci

Antonio Parrotto
Juventus v Empoli FC - Serie A
Juventus v Empoli FC - Serie A / Giorgio Perottino/Getty Images
facebooktwitterreddit

E' terminata la partita tra Juventus ed Empoli, partita della 2ª giornata di Serie A, stagione 2021/2022. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Massimiliano Allegri.

Szczesny 6 - Mancuso lo impallina al 23' con un tocco ravvicinato. L'Empoli lo impegna da vicino e da lontano ma stasera nessuna distrazione per il portiere polacco.

Cuadrado 5,5 - Fa fatica in fase difensiva, meglio quando riesce ad attaccare e ad arrivare sul fondo, creando diversi grattacapi alla difesa avversaria.

(Dall'82') De Sciglio S.v.

De Ligt 6 - Un paio di chiusure importanti in fase difensiva. Almeno non commette sbavature importanti.

Bonucci 5 - Non perfetto in occasione del gol realizzato dall'Empoli con Mancuso. In difficoltà anche contro Cutrone.

Alex Sandro 5 - Solo un paio di spunti positivi e interessanti, poi il vecchio Alex Sandro, impaurito, timoroso, spaesato e impreciso. Ma è da Juve?

Juventus v Empoli FC - Serie A
Juventus v Empoli FC - Serie A / Giorgio Perottino/Getty Images

Bentancur 5 - Segnali di ripresa a Udine, segnali di vecchio Bentancur quest'oggi. Bisogna andare piano con i giudizi, non era un campione una settimana fa, non è una pippa adesso. Ma resta un ibrido.

(Dal 66') Locatelli 6,5 - Entra e fa il centravanti. In pochi minuti crea più lui dei suoi compagni. E va anche vicinissimo al gol. La Juve deve ripartire da lui. Piccoli segnali di speranza per il futuro.

Danilo 5 - Schierato davanti la difesa, fuori ruolo, non convince. La Juve fatica a costruire, la palla non gira come dovrebbe e la colpa è anche sua.

Rabiot 5 - Torna in campo ma anche lui fa fatica. Pochi inserimenti (Allegri vorrebbe vederlo più spesso nell'altra area) e tanta confusione.

(Dal 55') Bernardeschi 6 - L'impegno c'è e non è mai mancato. Oggi anche qualche piccolo spunto degno di nota misto a qualche consueto errore.

Chiesa 6,5 - Il migliore dei suoi. Almeno ci prova. Nel primo tempo è un iradiddio, solo il portiere avversario riesce a fermarlo e a contenerlo. Non è ancora al 100% e nella ripresa cala.

(Dal 66′) Kulusevski 5,5 - Allegri lo vede come il nuovo Douglas Costa? Entra di nuovo a gara in corso ma non brilla.

Dybala 6 - Non c'è più il 7, ora dovrà esserci il 10. Ma Paulo non riesce a incidere come una settimana fa. Prova però a farsi vedere anche in fase difensiva, provando a trascinare i compagni che però non lo seguono.

McKennie 5 - Impatto pessimo con il match. "E' un giocatore offensivo" aveva detto ieri Allegri che oggi lo ha schierato nel tridente offensivo ma senza grossi risultati. E' una mezz'ala di inserimento, oggi fa fatica giocando qualche metro più avanti.

(Dal 46') Morata 5,5 - Pronti-via dimostra di aver voglia di spaccare il mondo con una discesa in area importante ma non riesce a dar seguito. Si muove ma fatica e di fatto non tira mai in porta.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit