Calciomercato Juventus

La Juventus contatta il PSG per Icardi: due ostacoli nell'operazione

Stefano Bertocchi
Mauro Icardi
Mauro Icardi / John Berry/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con Alvaro Morata sempre più direzione Barcellona, la Juventus punta il mirino su Mauro Icardi. L'argentino al momento è considerato dalla dirigenza bianconera l’obiettivo più raggiungibile, per motivi di budget e di disponibilità del club parigino, che non lo considera incedibile.

Mauro Icardi
Mauro Icardi / BSR Agency/GettyImages

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, però, la trattativa non è ancora stata avviata ma la novità delle ultime ore è un primo contatto tra le due società definito come "una chiacchierata informale, con cui la Juventus ha sondato il terreno". Con il PSG non parlato né di cifre né di formule, però il club francese ha aperto alla cessione (su cui c'è anche lo United). Secondo la rosea gli ostacoli potrebbero essere la formula e anche la volontà dell’ex interista: Maurito ha un contratto fino al 2024 con i parigini e a due anni e mezzo della scadenza non vuole muoversi senza certezze.

Finora anche il suo entourage ha respinto le proposte di prestito, mentre la Juventus invece propende per una soluzione a termine. Dall’eventuale partenza di Morata, infatti, i bianconeri non incasserebbero una cifra adeguata da reinvestire su un nuovo bomber: lo spagnolo è in prestito dall’Atletico e se andrà al Barcellona la Juve risparmierà la metà del prestito (5 milioni) e dell’ingaggio (2,5 milioni netti, 5 lordi).


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit