Juventus

Primo sguardo alla Juventus 2022/2023: le indiscrezioni sulla nuova maglia home

Youssef Fadili
Juventus
Juventus / MIGUEL MEDINA/GettyImages
facebooktwitterreddit


Attesa in questo weekend dal difficile derby di Italia in casa dell'Inter, si apre all'insegna del futuro la settimana della Juventus. Non si parla questa volta di rinnovi e delle azioni del duo Arrivabene - Cherubini, ma di quella che potrebbe essere la prossima divisa di casa dei bianconeri per la stagione di Serie A 2022/2023.

A lanciare l'indiscrezione è il noto portale footyheadlines.com, che ha svelato in anteprima quelle che potrebbero essere le principali variazioni del prossimo kit bianconero rispetto a quello indossato nel corso di questa stagione.

L'unica conferma al momento condivisa dal portale è la scelta dei colori indicata dalla Juventus per il 2022/2023. La società torinese, in comune accordo con Adidas, riporterà la tinta oro nella divisa principale delle zebre, che si affiancherà così ai celebri bianco e nero.

Le indiscrezioni di footyheadlines.com riguardano, invece, la fantasia delle righe e la possibilità di vedere un colletto simile a quello delle polo.

In merito alle righe bianconere, il portale svela che la scelta potrebbe ricadere su un aumento delle stesse. Ciò riporterebbe la Juventus ad uno stile leggermente retrò, a cui però i tifosi sono particolarmente legati.

Il secondo aspetto è legato al colletto della maglia. Footyheadlines.com non certifica la presenza di tale dettaglio nel kit 2022/2023, ma afferma che le possibilità di vederlo il prossimo anno sono molto alte. In base a quanto fatto vedere per le altre squadre affiliate, Adidas avrebbe adottato tale dettaglio nel 75% delle società vestite - fa eccezione in questa lista il Bayern Monaco.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit