Juve, tutto su una punta. Pochi soldi ma tante idee: Paratici tenta il colpo

Fabio Paratici
Hellas Verona v Juventus - Serie A | Alessandro Sabattini/Getty Images

La Juventus è pronta a cambiare strategia sul mercato. Serve una punta centrale e i nomi nel mirino non cambiano. Si continua a parlare ad esempio di Arek Milik del Napoli ma il presidente azzurro è stato chiaro: va via, ma senza sconti, altrimenti resta un anno fuori squadra.

La Juve è sulle tracce di Milik e avrebbe un accordo con il polacco anche in vista dell'anno prossimo, per prenderlo a parametro zero, ma i bianconeri sono pronti a trattare con il Napoli: serve però una valida contropartita da inserire nell'accordo.

Arkadiusz Milik
SSC Napoli v US Sassuolo - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

Tra le complicazioni per Bernardeschi che il Napoli gradisce ma anche le idee Pellegrini e Romero, la Juve sta spingendo forte in direzione Milik. Secondo calciomercato.com infatti, Milik resta in cima alla lista del mercato bianconero: se non dovesse arrivare lui niente offerte folli per altri attaccanti. Nella strategia della Juventus non c'è l'idea di un investimento da 80 milioni per Raul Jimenez o da 60 milioni per Duvan Zapata. Fabio Paratici si sta muovendo sul fronte attaccanti come per Arthur: la punta arriverà con uno scambio, senza eccessivi esborsi cash. Jimenez è complicato, Perin per Zapata (più cash) non può bastare. La Juve ha bisogno del bomber ma solo a certe condizioni.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!