Juve, situazione Aouar: la permanenza al Lione fa "sorridere" Paratici

Oct 15, 2020, 12:18 PM GMT+2
Houssem Aouar
Manchester City v Lyon - UEFA Champions League Quarter Final | Matthew Ashton - AMA/Getty Images
facebooktwitterreddit

Pensare al Lione non evoca ricordi piacevoli alla Juventus, tutt'altro, visto che è stata proprio la squadra di Rudi Garcia ad eliminare clamorosamente i bianconeri nell'ultima edizione di Champions League. Ma, in questo caso, si parla di mercato. E gli scenari cambiano.

Olympique Lyon v Olympique Marseille - Ligue 1
Olympique Lyon v Olympique Marseille - Ligue 1 | Xavier Laine/Getty Images

Sì, perchè tra le fila del Lione c'è quell'Houssem Aouar, decisivo nelle due sfide contro la Juve allora allenata da Sarri. E l'infatuazione della Juve per il forte centrocampista francese è diventata quasi amore, stoppata solo dalla mancanza di liquidità e dagli acquisti (esosi) di Dejan Kulusevski e Arthur. Ma gli occhi di Paratici sono rimasti ben piantati su Aouar - seguito in realtà già da un paio d'anni - che ha poi "mollato" la presa a causa delle richieste, altissime, del presidente del Lione Jean-Michel Aulas.

FBL-FRA-AULAS
FBL-FRA-AULAS | JEFF PACHOUD/Getty Images

Una situazione che sembrava spianare la strada all'Arsenal nella corsa al calciatore. Bene, il mercato è terminato e alla fine Aouar è rimasto al Lione. Proprio quello che "sperava" Paratici, in modo da poter definire una nuova strategia per il futuro. E ora il ds della Juve proverà a mettersi nuovamente nelle condizioni di poter portare Aouar a Torino, con il tempo come suo alleato.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A.

facebooktwitterreddit