Calciomercato Juventus

Juve, non solo Kostic: serve un attaccante, avanza ancora Depay

Giancarlo Pacelli
Depay
Depay / Alex Caparros/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con l‘obiettivo di migliorare l’attacco la Juventus sta lavorando incessantemente per riportare a Torino Alvaro Morata. Però in questo momento l’Atletico Madrid non sembra disposto a cedere l’attaccante spagnolo, grazie a Simeone che non intende privarsi dell’ex Real Madrid e che potrebbe dunque dargli una chance.

I bianconeri, dunque, si stanno neecessariamente spostando su altri obiettivi per il vice Vlahovic, ma emergono notevoli difficoltà. Come riporta infatti la Gazzetta dello Sport, dopo un primo momento di ottimismo, sembra essere sempre più fredda la pista che porta a Luis Muriel, con l’Atalanta che ha nel frattempo abbandonato l’affare Pinamonti.

Juventus: chi sarà il nuovo attaccante?

Allora cosa farà la Juventus per migliorare il reparto offensivo? Nelle ultime ore sono salite le quotazioni inerenti all’olandese del Barcellona Memphis Depay, un attaccante che nonostante sia ben visto da Xavi potrebbe partire a parametro zero. L’olandese ha però un ingaggio importante, circa 9 milioni di euro. Motivo per cui c’è bisogno ancora di tanto lavoro per convincere l’entourage dell'ex Lione.

Memphis Depay, Xavi Hernandez
Xavi e Depay / Soccrates Images/GettyImages

In alternativa, la Juventus starebbe lavorando su altri tavoli. Interessa infatti Anthony Martial del Manchester United, che dopo essere tornato dal prestito col Siviglia, non rientra nei piani del nuovo tecnico Ten Hag.

facebooktwitterreddit