Juventus

Juve, intrecci con la Premier: si parla di Rabiot, occhio alla fascia sinistra

Youssef Fadili
Fiorentina v Juventus - Coppa Italia
Fiorentina v Juventus - Coppa Italia / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Messi alle spalle tutti gli impegni stagionali di calcio giocato, la Juventus può concentrarsi completamente sulle operazioni di mercato da concludere. È risaputo come la dirigenza stia cercando di lavorare su più fronti per rinforzare la linea mediana di Massimiliano Allegri, punto fi debolezza dei bianconeri. I tanti rumors legati alla Vecchia Signora ipotizzano, però, anche una serie di uscite dal reparto di centrocampo, dove una piccola rivoluzione potrebbe essere attuata.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il nome che potrebbe salutare la Juventus in estate è quello di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese sembrerebbe essere entrato in orbita Chelsea, che nelle prossime settimane dovrebbe tornare forte sul mercato in seguito al passaggio di proprietà (e quindi allo sblocco totale del club) da Roman Abramovich alla coppia di imprenditori Wyss-Boehly.

FBL-EUR-C1-JUVENTUS-TRAINING
Allegri e Rabiot / MARCO BERTORELLO/GettyImages

l quotidiano torinese non appare certo delle possibili tempistiche in casa blues, ma ipotizza una possibile offerta - se confermato il gradimento per l'ex Psg finora mostrato - dall'Inghilterra dal valore di 15/20 milioni di euro circa. Una cifra questa che renderebbe estremamente soddisfatta la Vecchia Signora, che potrebbe così fare una grande plusvalenza grazie al francese e allo stesso tempo liberarsi di un pesante ingaggio da 7 milioni circa a stagione.

In attesa degli sviluppi sulla vicenda Rabiot nelle prossime settimane, le strade della Juventus e della Premier League potrebbero intrecciarsi anche su un altro fronte, quello che porta il nome di Renan Lodi. Secondo le ultime indiscrezioni infatti, il Newcastle (anch'esso interessato al centrocampista francese) potrebbe inserirsi nella corsa al terzino brasiliano in uscita dall'Atletico Madrid. Nelle ultime settimane in Spagna erano certi di un passaggio del difensore classe 1998 alla corte della famiglia Agnelli, ma l'ingresso dei Magpies potrebbe cambiare le carte in tavola. Saranno mesi roventi di mercato in casa Juve.

facebooktwitterreddit