Juve, doppia pista per il centrocampo dopo il ko di Pogba: idee Paredes e Frattesi

Stefano Bertocchi
Davide Frattesi
Davide Frattesi / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

La questione degli intrecci di mercato riguarda anche il centrocampo. La Juventus continua il pressing sul il Paris Saint-Germain per Leandro Paredes, sempre più lontano dal club parigino vista la chiusura della trattativa con il Napoli per portare Fabian Ruiz sotto la Tour Eiffel. Se lo spagnolo dovesse trasferirsi in Ligue 1, di conseguenze le possibilità di vedere l'argentino a Torino aumenterebbero.

Leandro Paredes
Leandro Paredes / Xavier Laine/GettyImages

A quel punto, secondo Tuttosport, la dirigenza parigina potrebbe infatti ammorbidire la propria posizione che al momento è ferma sulla richiesta di 15 milioni di euro per il cartellino dell'ex Roma. La Juventus, dall'altra parte, punta a una soluzione con formula meno dispendiosa che si potrebbe tradurre anche in un semplice prestito oneroso. Il direttore sportivo Federico Cherubini continua a lavorare anche su una pista parallela, quella che conduce a Davide Frattesi del Sassuolo.

"L’ormai ex Nazionale Under 21 piace come profilo per rinforzare un centrocampo che a livello di incursori è appeso al destino del ginocchio di Pogba - spiega il giornale torinese -. E visto che con la terapia conservativa si possono sì anticipare un po’ i tempi ma non ci sono certezze sulla durata della soluzione, ecco il motivo per cui la Juve ha attivato i radar per puntare il neroverde".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit