Juventus

Juve, Allegri: "Felice per la vittoria. Restiamo sereni, serve un profilo basso"

Stefano Bertocchi
Max Allegri
Max Allegri / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Sono contento per la vittoria e per come abbiamo guidato la partita. Abbiamo perso solo due palloni in un certo momento con Zakaria e Locatelli, abbiamo perso un po’ di lucidità e loro ci sono saltati addosso. Poi dopo abbiamo giocato la partita e i ragazzi sono stati bravi". Questa, ai microfoni di Juventus TV, l'analisi di Massimiliano Allegri dopo la vittoria della sua Juventus contro il Sassuolo.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Emilio Andreoli/GettyImages

TIFOSI – "Dobbiamo ringraziare i tifosi, stasera c’era tanto entusiasmo e dobbiamo ricrearcelo. Siamo partiti con una bella vittoria, non abbiamo subito gol ed è un piccolo passettino, ma bisogna ancora lavorare tanto".

DI MARIA – "Sono contento. Di Maria non lo scopriamo noi, è un campione"

VLAHOVIC – "Son contento, sono gol che gli danno fiducia. Possiamo andare a lavorare sulle cose da migliorare così come tutta la squadra. Nel secondo tempo potevamo fare meglio in tante cose, ma dobbiamo stare sereni e avere un profilo basso".

BREMER – "Ha fatto una partita straordinaria, sono contento di lui ma di tutti, fare i nomi stasera non sarebbe corretto. Anche chi è entrato ha fatto bene, c’è solo da migliorare. Bisogna avere sì tanto entusiasmo ma non entusiasmarsi troppo perché la stagione è iniziata soltanto da 5 minuti".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit