Chi è Jordan Larsson, l'attaccante svedese seguito dalla Fiorentina

Niccolò Mariotto
Jordan Larsson
Jordan Larsson / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con Vlahovic che non rinnoverà il suo contratto con la Viola ed è destinato a partire, in casa Fiorentina è caccia aperta a un nuovo attaccante che possa prendere il posto del serbo. Nel mirino dei toscani ci sarebbe Jordan Larsson dello Spartak Mosca: andiamo a conoscere meglio il giocatore svedese con questa scheda tecnica.

Jordan Larsson
Jordan Larsson / Anadolu Agency/GettyImages

Il profilo di Jordan Larsson

Jordan Larsson nasce il 20 giugno 1997 a Rotterdam ma è al 100% svedese. Il giovane è figlio d'arte di Henrik Larsson e proprio come il padre ha iniziato la sua carriera nell'Högaborg. Nel 2014 passa nell'Helsingborg con cui realizza il suo primo gol tra i professionisti a 17 anni appena. Nel gennaio 2017 passa in Olanda tra le fila del NEC ma la sua avventura in Eredivisie dura solo 1 anno: nel gennaio 2018 torna in Svezia nel Norrköping con cui brilla particolarmente e si guadagna la chiamata dello Spartak Mosca.


Caratteristiche tecniche di Jordan Larsson

Jordan Larsson è un attaccante capace di giocare anche come esterno sulla destra. Mancino naturale, il classe 1997 fa della velocità uno dei suoi principali punti di forza insieme alla sua buona tecnica.


Quanto costa Jordan Larsson

Contrattualmente legato allo Spartak Mosca fino al 2023, Larsson ha un costo relativamente contenuto: i russi valutano il cartellino dello svedese poco più di 8 milioni di euro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit