Calciomercato Milan

James Rodriguez pensa all'Italia e si offre al Milan, retroscena su Leao: la situazione

Omar Abo Arab
James Rodriguez
James Rodriguez / Pool/Getty Images
facebooktwitterreddit

"In che campionato mi piacerebbe giocare? Innanzitutto dove mi vogliono. Ho già giocato in tutti i campionati, mi manca l'Italia. La Serie A sarebbe una buona opzione, però non so cosa succederà in futuro. Ho giocato in Portogallo, Spagna, Francia, Germania, qui in Inghilterra... Mi manca soltanto l'Italia. Sarebbe un record, non so quanti giocatori lo hanno fatto, credo pochi". Queste le parole pronunciate da James Rodriguez e riportate da calciomercato.com, con l'esperienza all'Everton del colombiano giunta alle battute finali visto che Rafa Benitez non ha intenzione di puntare su di lui.

James Rodríguez
James Rodriguez / Visionhaus/Getty Images

Un nome che può tornare utile al Milan, sempre alla ricerca di un trequartista che possa sostituire il "traditore" Hakan Calhanoglu. L'agente di James Rodriguez, Jorge Mendes, si è già messo al lavoro per portarlo via da Liverpool, tanto da averlo proposto proprio ai rossoneri nell'ambito di un possibile scambio con Rafael Leao. Ma sia l'attaccante portoghese che il club rossonero si sono mostrati alquanto freddi sull'operazione, spegnendola sul nascere.

Rafael Leao
Rafael Leao / Claudio Villa/Getty Images

Ad ogni modo i tifosi rossoneri sognano Rodriguez (che può lasciare a cifre "basse" i Toffees) e Paolo Maldini, se non dovesse sbloccarsi la situazione Nikola Vlasic, potrebbe affondare il colpo: l'ingaggio da 6 milioni di Rodriguez potrebbe non essere del tutto fuori portata.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit