Calciomercato Milan

James Rodriguez lancia segnali: affare possibile con il Milan solo in un caso

Stefano Bertocchi
James Rodriguez
James Rodriguez / James Williamson - AMA/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Milan sfrutterà i segnali lanciati da James Rodriguez? Nelle ultime ore il fantasista colombiano è tornato a parlare del suo futuro attraverso una diretta Twitch, facendo intuire di voler lasciare l'Everton e ammettendo che non gli dispiacerebbe giocare in Italia, dove il Diavolo lo segue da tempo con interesse: "Molti mi chiedono dove giocherò. Non lo so, è una questione abbastanza complicata. Vediamo cosa succederà. Mi sto allenando bene e duramente, mi sto preparando bene, mi sto allenando per me stesso e basta. Devo pensare al presente, poi andrò dove mi vogliono. In quale campionato mi piacerebbe giocare? Dove mi vogliono. Ho già giocato in tutti i maggiori campionati e mi manca l'Italia, sarebbe una buona opzione ma non so se sarà possibile. Real? No, ormai è un ciclo chiuso, che non si ripeterà".

James Rodríguez
James Rodriguez / Visionhaus/Getty Images

L'ex Real Madrid non rientra più nei piani dei Toffees e potrebbe cambiare aria nella sessione estiva di mercato. Secondo quanto riferisce l'edizione odierna di Tuttosport, l'opzione rossonera potrebbe essere fattibile solo nel caso in cui El Bandido si decurtasse lo stipendio. Il Milan non potrebbero garantire i 7 milioni di euro che il calciatore guadagna, ma arriverebbe al massimo a 4.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit