Primo Piano

Mondiale più vicino per l'Italia. Azzurri qualificati se...

Antonio Parrotto
Italia-Lituania
Italia-Lituania / MB Media/Getty Images
facebooktwitterreddit

Ritorno alla vittoria per l'Italia di Roberto Mancini che ha battuto la Lituania e si è portata a +6 sulla Svizzera, bloccata sullo 0-0 contro l'Irlanda del Nord (gli elvetici hanno fallito un calcio di rigore). Il pari della Svizzera fa sicuramente sorridere il Mancio, dopo i due pareggi contro Bulgaria e, appunto, gli svizzeri.

La classifica del Gruppo C vede dunque l'Italia in testa con 14 punti, seguita daalla Svizzera a 8 ma con 2 partite in meno rispetto agli Azzurri (contro l'Irlanda del Nord in casa il 9 ottobre e quella in Lituania il 12 ottobre). Se la Svizzera dovesse vincerle entrambe, arriverà allo scontro diretto con l'Italia in programma il 12 novembre prossimo all'Olimpico a pari punti, e non più davanti alla nostra Nazionale. Poi entrambe le squadre avranno un'ultima gara: gli azzurri contro l'Irlanda del Nord e la Svizzera contro la Bulgaria.

Giacomo Raspadori
Italy v Lithuania - 2022 FIFA World Cup Qualifier / Alessandro Sabattini/Getty Images

Si qualificano ai Mondiali solo le prime di ogni girone, le seconde andranno agli spareggi playoff (12 squadre in tutto, le 10 seconde classificate dei gironi di qualificazione e le due migliori dei gironi di Nations League che non sono rientrate nei primi 2 posti del loro gruppo). All'Italia potrebbe anche bastare un pari contro la Svizzera, se le due nazionali dovessero vincere le restanti sfide. A contare sarebbe la differenza reti, primo criterio per stabilire la classifica in caso di arrivo a pari punti. Attualmente l’Italia è a +11 e la Svizzera è a +3, ecco perché il 5-0 di ieri sulla Lituania è stato molto importante. In caso di arrivo a pari punti i criteri per determinare la classifica sono: a) Differenza reti nel gruppo b) Numero di gol segnati nel gruppo c) punti negli scontri diretti d) Differenza reti negli scontri diretti e) Maggior numero di reti negli scontri diretti f) Gol segnati fuori casa (se la parità è tra due squadre) g) Classifica fairplay con -1 per le ammonizioni; -3 per l’espulsione per doppia ammonizione; -4 espulsione diretta; -5 ammonizione più espulsione diretta g) sorteggio.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit