Liste

L'Italia e la "finalina": i 4 giocatori in rampa di lancio contro il Belgio

Andrea Gigante
Gli Azzurri
Gli Azzurri / Claudio Villa/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo l'eliminazione con la Spagna in semifinale, l'Italia affronterà il Belgio, a sua volta sconfitto dalla Francia, nella finale 3/4° posto della UEFA Nations League.

Come si può intuire, il palcoscenico non è dei più importanti e Roberto Mancini darà un'occasione a tutti quei giocatori che nelle ultime uscite hanno trovato meno spazio. Italia-Belgio sarà allora la rampa di lancio ideale per tutti i giovani che sono pronti a sgomitare per guadagnarsi un posto nella selezione azzurra.

Ecco allora quali saranno gli osservati speciali in vista della finalina contro la nazionale belga.

1. Federico Dimarco

Federico Dimarco
Federico Dimarco / Claudio Villa/GettyImages

Sulla corsia di sinistra, Emerson Palmieri lascerà il posto a Federico Dimarco che è stato aggregato al gruppo azzurro in seguito all'infortunio di Pessina. L'esterno classe '97 è stato protagonista di un grande avvio di stagione con l'Inter e domenica ha l'opportunità di di mettersi in mostra anche in ottica Nazionale.

2. Giacomo Raspadori

Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori / Alessandro Sabattini/GettyImages

Contro la Spagna, il tridente leggero non ha convinto e nella finale 3/4° posto Roberto Mancini vuole schierare un attaccante di ruolo. Fuori Immobile e Belotti, e Kean acciaccato, dentro dunque Giacomo Raspadori. Il giocatore del Sassuolo ha dimostrato di poter essere decisivo con la maglia dell'Italia e se vuole ambire a una convocazione per Qatar 2022, non deve fallire l'appuntamento con il Belgio.

3. Davide Calabria

Davide Calabria
Davide Calabria / Marco Canoniero/GettyImages

Non fosse per quell'infortunio della scorsa estate, Davide Calabria avrebbe potuto perfino ambire a una convocazione a Euro 2020. Sulla corsia di destra, Di Lorenzo sembra inamovibile, ma il terzino rossonero potrebbe scalzare il compagno Florenzi nelle gerarchie disputando grandi partite in Azzurro e domenica ne ha già l'occasione.

4. Lorenzo Pellegrini

Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini / Marco Canoniero/GettyImages

Il gol segnato alla Spagna ha confermato l'eccezionale stato di forma di Lorenzo Pellegrini e con il Belgio, Mancini lo schiererà dal primo minuto in mezzo al campo. Il capitano della Roma ha siglato già 7 reti in stagione e i suoi inserimenti possono essere una chiave in vista della finalina di Nations League. Grazie alla sua duttilità, il classe '96 è una risorsa preziosa per la Nazionale.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit