Fiorentina

Istanbul Basaksehir - Fiorentina: dove vederla in TV, orario, notizie e pronostico

Andrea Gigante
Stadio Fatih Terim
Stadio Fatih Terim / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dimenticare la sconfitta in rimonta di Bologna e rilanciarsi in Europa: sono questi gli obiettivi della Fiorentina in vista del secondo impegno della fase a giorni di Conference League. Dopo il deludente pareggio casalingo con il Riga, i viola vogliono i tre punti contro l'Istanbul Basaksehir, squadra turca che all'esordio ha vinto 4-0 in trasferta contro gli scozzesi dell'Hearts.

L'appuntamento per la sfida di Conference League tra Istanbul Basaksehir e Fiorentina è per giovedì 15 settembre 2022 alle ore 21:00.

Dove si gioca Istanbul Basaksehir - Fiorentina

  • Città: Istanbul
  • Stadio: Fatih Terim
  • Data e ora del calcio di inizio: giovedì 15 settembre, ore 21.00
  • Arbitro: Fernandez

Dove si può vedere Istanbul Basaksehir - Fiorentina in Italia

La diretta televisiva sarà affidata a Sky, sul canale di riferimento Sky Sport Action (206), ma Istanbul Basaksehir-Fiorentina sarà visibile anche in chiaro su Tv8. La sfida è disponibile anche in live streaming attraverso le piattaforme DAZN, NOW e Sky Go.

Canale TV: Sky Sport Action (206), Tv8
Streaming: DAZN , NOW, Sky Go

Dove si può vedere Istanbul Basaksehir - Fiorentina in Svizzera

Canali Tv: Blue+ e CH Media

Dove si può vedere Istanbul Basaksehir - Fiorentina in Spagna

Canali tv: Telefonica e Mediapro

Dove si può vedere Istanbul Basaksehir - Fiorentina negli Stati Uniti

Canali tv: CBS e TUDN

I precedenti

Non ci sono precedenti tra le due squadre. È la prima volta che Istanbul Basaksehir e Fiorentina si affrontano.

Forma attuale (in Conference League)

  • Fiorentina: P
  • Istanbul Basaksehir: V

Le novità in casa Fiorentina

Visti i diversi impegni ravvicinati, Vincenzo Italiano opterà per un leggero turnover per far riposare i giocatori più utilizzati. Tra i pali ci sarà il portiere di coppa Gollini, mentre in difesa le scelte sono quasi obbligate per via degli infortuni di Milenkovic e Dodo: la linea a quattro sarà infatti composta da Venuti, Martinez Quarta, Igor e Biraghi. A centrocampo Amrabat è destinato alla conferma. Nel tridente Cabral sarà il terminale offensivo, con Saponara che potrebbe sostituire l'indisponibile Sottil.

La probabile formazione della Fiorentina contro l'Istanbul Basaksehir

FIORENTINA (4-3-3): Gollini, Venuti, Martinez, Igor, Biraghi, Bonaventura, Amrabat, Barak, Saponara, Cabral, Ikone. Allenatore: Vincenzo Italiano.

Le novità in casa Istanbul Basaksehir

I turchi possono vantare in rosa diverse vecchie conoscenze del campionato italiano ed Emre Belozoglu si augura che questi giocatori possano trovare in fretta i punti deboli dei viola. Il tecnico affida il centrocampo a Turuc, Aleksic e a Lucas Biglia, ex Lazio e Milan. Sempre i tifosi rossoneri riconosceranno Leo Duarte, meteora che non ha lasciato un gran ricordo. La punta di sfondamento sarà invece Stefano Okaka, che in Serie A ha vestito le magli di Roma, Parma, Sampdoria e Udinese.

La probabile formazione dell'Istanbul Basaksehir contro la Fiorentina

ISTANBUL BASAKSEHIR (4-3-3): Sengezer; Sahiner, Duarte, Touba, Kaldirim; Turuc, Biglia, Aleksic; Traoré, Okaka, Serdar Gurler. Allenatore: Emre Belozoglu

Istanbul Basaksehir - Fiorentina: il pronostico

Basaksehir e Fiorentina sono le due squadre che - almeno sulla carta - si giocheranno la testa del girone. La differenza però è che i turchi vengono da una vittoria netta e in casa vogliono consolidare il primo posto, mentre i viola hanno bisogno di portare a casa punti per non rimanere troppo indietro. La generale inesperienza europea dei gigliati potrebbe fare la differenza.

Pronostico: 1-0.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit