Inter

Inzaghi: "Non possiamo avere questi black out"

Francesco Castorani
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / MIGUEL MEDINA/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter crolla in mezz'ora nel derby di San Siro contro il Milan. I rossoneri si impongono per 3-2 nonostante il buon approccio e la reazione finale di Lautaro e compagni. Le parole del tecnico nerazzurro Simone Inzaghi nel postpartita ai microfoni di Dazn.

Le due partite dell'Inter: "Partita equilibrata in avvio, poi un ottimo gol il nostro, ma dopo il pari abbiamo avuto un black-out di mezzora che ci è costato altri due gol. Due gol che non puoi mai concedere in un derby: noi segniamo con due grandi gol, poi agli altri li concediamo. Il primo responsabile sono io, dovevamo fare meglio. Poi con quello che abbiamo creato nel finale avremmo anche meritato il pari".

Sulla reazione: "Per vincere un derby bisogna fare di più. Poi dopo i cambi la squadra ha fatot quello che doveva, ma bisognava farlo per tutta la partita".

Sulla gestione e i momenti: "Dobbiamo essere più dentro le partite, non possiamo avere questi black-out che poi ti compromettono le gare. I dettagli fanno la differenza. Noi dobbiamo costruire e fare tantissime cose per segnare, agli altri basta troppo poco".

Sui tanti gol subiti: "Siamo la stessa squadra che lo scorso anno ha fatto benissimo da questo punto di vista. Noi facciamo tantissima fatica a far gol, anche se poi li facciamo; loro ci sono arrivati in porta con troppa facilità. Dobbiamo tornare a subire meno, perché poi il gol lo facciamo sempre".

facebooktwitterreddit