Inzaghi esalta Lautaro e commenta il gap 10 punti dal Napoli

La redazione di 90min
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Inter di corto muso. Il gol di Lautaro Martinez dopo pochi minuti dal fischio di inizio basta ai nerazzurri per battere l'Hellas Verona e agganciare la Juventus al terzo posto a quota 37 punti. Al termine della sfida con i gialloblù Simone Inzaghi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Dazn:

Su Lautaro Martinez:
"Sta facendo molto bene, ma già prima del Mondiale stava dimostrando una continuità incredibile. Tranne contro il Napoli, le altre ha dovuto giocarle tutte perché abbiamo difficoltà nelle rotazioni in attacco. Però anche stasera si è reso molto utile".

Quanto manca la fisicità di Lukaku all'Inter?
"Quest'anno abbiamo scelto di riportare Romelu a Milano. Però come Brozovic, non l'abbiamo mai avuto. Speriamo di recuperarli il prima possibile. Sappiamo cosa può fare Lukaku. Sembrava tornato nel migliore dei modi, ma quest'infiammazione gli impedisce di allenarsi al meglio".

Su Darmian:
"Darmian sta in un ottimo momento. Dumfries è tornato dal Mondiale con un problema fisico. Ha lavorato abbastanza bene negli ultimi due giorni ma non come il Dumfries che conosciamo e che nell'ultimo anno e mezzo ha fatto benissimo qui all'Inter".

Chi recupera per la Supercoppa?
"Brozovic e Handanovic no. Per Lukaku dobbiamo vedere come sta l'articolazione nei prossimi giorni".

Sul Napoli capolista:
"Ha preso un grandissimo margine. Ha avuto un percorso costante mai visto prima. Noi che stiamo dietro dobbiamo continuare a pedalare senza guardare classifiche. Dobbiamo cercare di vincere una partita alla volta. Dopo il pareggio di Monza e i 120 minuti di martedì, la squadra è rimasta lucida e abbiamo difeso bene la nostra porta".

I 10 punti che separano l'Inter dal Napoli sono di rammarico?
"Avete ragione. L'Inter ha vinto 8 delle ultime 10 partite. Negli ultimi 2 mesi nonostante la Champions e le defezioni, la squadra ha trovato continuità. Il percorso del Napoli fa sembrare normali queste 10 partite".

facebooktwitterreddit