Inter

Inzaghi: "Fatta la partita che dovevamo, lo Sheriff aveva entusiasmo. Vidal? Valore aggiunto"

Niccolò Mariotto
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / MARCO BERTORELLO/GettyImages
facebooktwitterreddit

Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al fischio finale della gara contro lo Sheriff Tiraspol di questa sera: le parole del tecnico nerazzurro.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / Jonathan Moscrop/GettyImages

LA GARA - "Penso che abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Venivano da due vittorie con Shakhtar e Real Madrid, venivano qui sulle ali dell'entusiasmo. Sapevamo che sarebbe stata complicata, ma siamo stati squadra. Abbiamo creato tantissimo, preso due pali e una traversa. Possiamo migliorare ancora tanto nonostante l'ottimo gioco, abbiamo concesso qualche ripartenza pericolosa".

LAVORO - "Ce n'è sempre da fare. Da allenatore dico che questa squadra è un piacere vederla. Sfortunatamente abbiamo giocato poco in casa con questo pubblico meraviglioso. Abbiamo perso una partita incredibile con il Real, abbiamo pareggiato con l'Atalanta sbagliando un rigore all'88'. Il pubblico è un'arma in più, da allenatore mi diverto a guardare questa squadra".

INFORTUNI - "Stiamo recuperando. Abbiamo ancora qualche giocatore come Calhanoglu ancora fuori, Correa non è al 100% dopo il problemino con la Nazionale, Gagliardini sta rientrando. Aspettiamo tutti, giocando ogni tre giorni abbiamo bisogno di tutti".

FASE DIFENSIVA - "Ripartenze concesse? Lì dobbiamo migliorare, dobbiamo essere più puliti tecnicamente. Abbiamo concesso 4-5 ripartenze molto pericolose. Sappiamo che dobbiamo migliorare e stiamo lavorando. Sui gol fatti, sono pochi per quanto creato. Sicuramente abbiamo sviluppato un ottimo calcio, ma secondo me potevamo fare più gol già nel primo tempo".

VIDAL - "Arturo si allena con grandissimo entusiasmo, vuole sempre essere disponibile. Lui e Sanchez mi hanno dimostrato domenica, nonostante gli avessi detto di restare a casa visto che erano tornati nella notte. Arturo si sta meritando spazio con il lavoro, quando entra è decisivo: è un valore aggiunto per questa squadra, ha l'entusiasmo di un ragazzino".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit