Primo Piano

Allungare l'intervallo da 15 a 25 minuti: la nuova idea dell'IFAB

Alessio Eremita
Juventus-Roma
Juventus-Roma / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Possibile novità in vista per il calcio internazionale. L'IFAB (International Football Association Board) valuterà - nel corso della riunione del 27 ottobre - la proposta avanzata dalla CONMEBOL circa la durata dell'intervallo di ogni partita, che verrebbe allungato da 15 a 25 minuti in caso di fumata bianca.

Attualmente, il regolamento prevede che “i giocatori hanno diritto a un intervallo non superiore a 15 minuti”. Esiste un precedente che non sorride all'IFAB, ossia quello risalente al 2009 quando la FIFA propose di aumentare la durata dell'intervallo a 20 minuti.

Antonio Miguel Mateu Lahoz
Antonio Miguel Mateu Lahoz / Alex Caparros/GettyImages

Oltre alla proposta della CONMEBOL, l'IFAB analizzerà altri temi all'ordine del giorno. In primis, la regola secondo cui il portiere debba mantenere almeno un piede dietro o sulla linea di porta in occasione di un calcio di rigore; successivamente, si parlerà del numero delle sostituzioni a gara in corso; dei cambi causati da commozione cerebrale; infine, dello sviluppo del VAR in termini economici riducendo così i costi per i vari campionati che non possono permettersi al momento un investimento tanto costoso.

Insomma, il calcio potrebbe vivere una nuova rivoluzione. Malgrado le voci abbiano già sollevato parecchie polemiche tra addetti ai lavori e appassionati di sport.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit