Inter

Inter-Venezia 2-1, le pagelle dei nerazzurri: Barella faro del centrocampo, Dzeko decisivo

Alessio Eremita
Nicolò Barella
Nicolò Barella / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter batte il Venezia al fotofinish, grazie al gol di Dzeko, e allunga sul Milan secondo in classifica. Ecco le pagelle della squadra nerazzurra al termine del match della 23a giornata di Serie A.

Handanovic 5,5 - Commette un errore tecnico sul colpo di testa di Henry, che sigla il momentaneo vantaggio del Venezia. Si riscatta parzialmente sul tiro di Okereke, ma quella macchia sulla sua prestazione resta eccome.

Bastoni 5,5 - Ci prova imperterrito ma sbaglia tanti palloni, viene sostituito nell'intervallo dopo aver ricevuto un'ammonizione (dal 46' Dimarco 6 - Entra bene in partita e mette in difficoltà la difesa del Venezia, sfiorando anche il gol su punizione).

De Vrij 6 - Svolge il proprio compito senza sbavature.

Skriniar 5,5 - Come Handanovic, pessima la marcatura su Henry al momento del colpo di testa decisivo.

Darmian 6,5 - Disputa un'ottima partita in entrambe le fasi di gioco, non si ferma un secondo (dal 72' Dumfries 6,5 - Non fa rimpiangere Darmian e firma l'assist per il 2-1 di Dzeko).

Barella 7 - Il centrocampista dell'Inter si fa trovare al posto giusto nel momento giusto: è lui a ribattere in rete il pallone dell'1-1 dopo una respinta di Lezzerini sul tiro al volo di Perisic. Nel corso della gara, Barella non diminuisce mai i giri e si rivela la vera luce del centrocampo nerazzurro (dal 72' Vidal sv).

Brozovic 5,5 - Tutt'altro che Epic. Sembra mancargli lucidità per gran parte della partita (dall'83' Vecino sv).

Calhanoglu 6 - Si concede qualche giocata tipica del suo repertorio, ma è tutto fumo e niente arrosto. Comunque apprezzabile il suo impegno sul campo.

Perisic 5,5 - Meglio la fascia destra, sulla sinistra succede davvero poco. E un po' la colpa è del croato.

Dzeko 6,5 - Spreca parecchie occasioni, ma realizza quella più importante: l'incornata sul cross di Dumfries vale tutto. Molto più di tre punti.

Lautaro Martinez 5 - Non si nota per settanta minuti, se non per un tentativo di rovesciata che non dà effetti (dal 72' Sanchez sv).


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit