Serie A

Inter-Torino: dove vederla in TV, orario, notizie e pronostico

Andrea Gigante
San Siro
San Siro / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Archiviata la delusione per la sconfitta contro il Bayern Monaco, per l'Inter è già tempo di concentrarsi sul campionato. La 6ª giornata vedrà i nerazzurri in scena tra la mura di San Siro per affrontare il Torino di Ivan Juric, una delle squadre più in forma di Serie A.

L'appuntamento per la gara tra Inter e Torino è per sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:00.

Dove si gioca Inter-Torino

  • Città: Milano
  • Stadio: San Siro
  • Data e ora del calcio di inizio: sabato 10 settembre, ore 18:00
  • Arbitro: Ayroldi
  • VAR: Di Bello

Dove si può vedere Inter-Torino in Italia

Inter-Torino sarà visibile su DAZN (che detiene l'esclusiva di tutto il campionato di Serie A). L'utente potrà collegarsi a DAZN tramite tablet, smartphone o Smart Tv, così come tramite qualsiasi console come Xbox e PlayStation.

Streaming: DAZN

Dove si può vedere Inter-Torino in tv in Svizzera?

Canali TV: Blue Sport

Dove si può vedere Inter-Torino in Spagna?

Canali tv: Movistar+

Dove si può vedere Inter-Torino negli Stati Uniti?

Canali tv: Paramount+

I precedenti

  • Inter: 77
  • Torino: 55
  • Pareggi: 55

Forma attuale

  • Inter: SSV
  • Torino: VSV

Le novità in casa Inter

Simone Inzaghi dovrà fare ancora a meno di Lukaku e per sostituirlo potrebbe optare sulla fisicità di Dzeko, che è attualmente in vantaggio rispetto a Correa. Sarà il bosniaco a far coppia con Lautaro. Nonostante la buona prova in Champions, Onana si accomoderà nuovamente in panchina per lasciare il posto ad Handanovic. Dopo il turno di riposo concessogli in Champions, Barella ritroverà una maglia da titolare in mezzo al campo.

La probabile formazione dell'Inter contro il Torino

INTER (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens, Dzeko, Lautaro. Allenatore: Simone Inzaghi.

Le novità in casa Torino

In vista del match con i nerazzurri, Ivan Juric si trova a dover gestire la grana Schuurs. Il difensore è ancora alle prese con un fastidio alla caviglia, ma potrebbe stringere i denti e giocare dall'inizio al fianco di Buongiorno e Rodriguez. Sulla destra i granata sperano in un recupero in extremis di Singo. Qualora non ce la facesse, Aina è favorito su Lazaro. Radonjic e Vlasic avranno infine il compito di sostenere Sanabria, che tornerà a giocare al centro dell'attacco.

La probabile formazione del Torino contro l'Inter

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic, Schuurs, Buongiorno, Rodriguez, Aina, Linetty, Lukic, Vojvoda, Radonjic, Vlasic, Sanabria. Allenatore: Ivan Juric.

Inter-Torino: il pronostico

Dopo le sconfitte nel derby con il Milan e in Champions con il Bayern, Inzaghi ha l'obbligo di portare l'Inter alla vittoria. Riuscirci non sarò però semplice visto che di fronte ci sarà una delle squadre più frizzanti e propositive in circolazione. Certo, il Torino non è ancora riuscito a trovare la giusta continuità di rendimento ma i nerazzurri hanno poche certezze in questo momento e un avversario ben organizzato potrebbe impensierirli. La vittoria di misura dei padroni di casa appare possibile.

Pronostico: 1-0


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit