Serie A

All'Inter basta Dumfries: i nerazzurri battono il Torino e allungano momentaneamente

Andrea Gigante
Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Basta il minimo sforzo all'Inter per battere il Torino e allungare momentaneamente in classifica. Si decide tutto nel primo tempo, quando con un contropiede avviato da Bastoni, i nerazzurri riescono a trovare il gol del vantaggio grazie a Dumfries che, servito al limite dell'area da Dzeko, batte Milinkovic-Savic con un tiro di piatto che va a finire sul secondo palo.

Grazie al successo di San Siro, i ragazzi di Simone Inzaghi mettono pressione su Napoli e Milan, a breve impegnati con Spezia ed Empoli, che adesso si trovano a -7 dalla vetta.

Denzel Dumfries
Inter - Torino / Giuseppe Bellini/GettyImages

La chiave tattica di Inter-Torino

Con Barella squalificato, Inzaghi lancia Vidal dal 1' in un centrocampo composto dagli intoccabili Calhanoglu e Brozovic. Sugli esterni ancora una volta confermati Perisic e Dumfries; mentre in attacco nessuna sorpresa: tandem Lautaro-Dzeko.

I nerazzurri partono forte e fanno subito capire ai granata di voler dominare la partita. A dimostrarlo sono il palleggio prolungato alla ricerca di verticalizzazioni verso le punte e il pressing asfissiante per mettere gli avversari nelle condizioni di sbagliare. Nonostante questo atteggiamento, il Toro regge e prova a rendersi pericoloso. Tuttavia, proprio durante un'aione offensiva dei granata, Bastoni recupera il possesso e lancia il contropiede dell'Inter. La palla finisce sui piedi di Dzeko che dalla sinistra cerca un tiratore a rimorchio e, dopo il velo involontario di Brozovic, trova Dumfries, bravo a battere Milinkovic-Savic con un piatto sul secondo palo.

Nella ripresa i granata provano a recuperare, ma la difesa nerazzurra regge e il risultato rimane invariato.

La giocata della partita

In una gara così bloccata, non è difficile trovare il momento più significativo. L'Inter tiene il possesso per la maggior parte del tempo, ma il Torino non lascia spazi. Così i nerazzurri riescono a colpire non appena i granata commettono un errore: sull'anticipo di Bastoni la squadra di Inzaghi parte in contropiede e da quella transizione arriva il gol che ha deciso la partita.

Il migliore in campo di Inter-Torino, Denzel Dumfries

Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / Giuseppe Bellini/GettyImages

Quando è arrivato in nerazzurro, in pochi pensavano che Denzel Dumfries avrebbe fatto meglio di Hakimi. Tuttavia, dopo un periodo di ambientamento, l'olandese si è perfettamente calato negli schemi di Inzaghi e ora è uno degli uomini più informa dell'Inter. Non tutti i terzini sarebbero capaci di replicare il gran gol con cui Dumfries ha deciso la partita di stasera.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit